Pagina 2 di 2

Re: Cassetta di accensione "DI" - Questa sconosciuta

Inviato: venerdì 16 ottobre 2015, 16:48
da marcofinnista
Una domanda...ma il codice 8010465 identifica una DI rossa oppure nera ? :o(
Ho visto le codifiche SAAB in testa a questo topic ma non ho trovato questo codice in mio possesso.

Re: Cassetta di accensione "DI" - Questa sconosciuta

Inviato: venerdì 16 ottobre 2015, 16:59
da jpm
Quel codice è della HOFFER, corrisponde al codice SAAB 55561132 della cassetta rossa:
http://www.meat-doria.com/product_hoffer/8010465

Re: Cassetta di accensione "DI" - Questa sconosciuta

Inviato: venerdì 16 ottobre 2015, 17:09
da marcofinnista
Grazie :))

Re: Cassetta di accensione "DI" - Questa sconosciuta

Inviato: domenica 17 settembre 2017, 23:06
da Classic
Penso di aver fatto una fesseria : non ho comprato una bella 9000 aspirata del 92 perché pensavo avesse la DI e non avevo voglia di armeggiare in mezzo alla strada per cambiare la cassetta che a quanto pare non c'era!

Re: Cassetta di accensione "DI" - Questa sconosciuta

Inviato: lunedì 2 ottobre 2017, 20:44
da marcofinnista
Mi aggancio qui per un parere sulle condizioni di questa due cassette DI originali SEM che ho sottomano...
Stando a quanto leggo in questa utilissima guida devo desumere (se non erro...) che le due cassette di cui allego foto siano in ottimo stato nonostante l'eta' a giudicare dal colore delle bobine. Infatti sono belle bianche e non hanno segni gillastri di invecchiamento a differenza di una terza cassetta che e' la originale della mia 9.3OG ancora in uso attualmente e che ho aperto per pura curiosita' . Invece delle tracce sulla resina epossidica nera in prossimita' dei piedini dei connettori tutto a sx ed alla base della quarta bobina a dx nella seconda foto che mi dite ? Sono segni anche loro di deterioramento o normali segni di usura che non compromettono il buon funzionamento ?

Cassetta n. 1
IMG-20171002-WA0015.jpg
IMG-20171002-WA0015.jpg (78.82 KiB) Visto 1734 volte
IMG-20171002-WA0016.jpg
IMG-20171002-WA0016.jpg (67.68 KiB) Visto 1734 volte
IMG-20171002-WA0020.jpg
IMG-20171002-WA0020.jpg (49.34 KiB) Visto 1734 volte
Cassetta n.2
IMG-20171002-WA0019.jpg
IMG-20171002-WA0019.jpg (63.41 KiB) Visto 1734 volte
IMG-20171002-WA0018.jpg
IMG-20171002-WA0018.jpg (58.02 KiB) Visto 1734 volte

Re: Cassetta di accensione "DI" - Questa sconosciuta

Inviato: lunedì 2 ottobre 2017, 23:22
da desertstorm
Probabilmente li sotto ci sono le cinque saldature dei piedini.
Potrebbe essere un punto di maggior calore dato dal passaggio della corrente e che nel tempo ha degradato la resina.

Nulla di preoccupante a mio avviso :)

Re: Cassetta di accensione "DI" - Questa sconosciuta

Inviato: sabato 21 ottobre 2017, 21:12
da marcofinnista
Provata questa DI sia sulla 9.3 che sulla 900NG nonostante a giudicare dal colore delle bobine queste dovrebbero essere in buono stato, nella marcia normale ed anche allegra (cioe' entro il range di potenza di un motore in configurazione originale di 150/185cv) va benissimo ma sui 4.000/5.000 giri dove uno stage 3+ eroga potenze molto superiori ambedue i motori si imballano e sparacchiano....
Provato anche un'altra DI con bobine un po ingiallite stesso risultato, ma ho notato che il motore usando una DI con bobine piu' chiare gira piu' fluido mentre con bobine ingiallite e' decisamente piu' ruvido

Re: Cassetta di accensione "DI" - Questa sconosciuta

Inviato: domenica 5 novembre 2017, 21:08
da marcofinnista
Per chi fosse curioso di vedere come e' fatta dentro una DI ecco qua, qualche sera fa in un momento di noia ho provato a prendere una DI guasta per vivisezionarla et voila'....
IMG-20171031-WA0007.jpg
IMG-20171031-WA0007.jpg (73.17 KiB) Visto 1334 volte
IMG-20171031-WA0025.jpg
IMG-20171031-WA0025.jpg (63.79 KiB) Visto 1334 volte
I soldi che costa secondo me li vale tutti, solo la pressofusione di alluminio e' piutosto costosa senza contare tutto il resto...la componentistica interna e' difficilmente visibile in quanto e' tutta affogata nella resina, segarla per aprirla non e' stato affatto facile :o(

Re: Cassetta di accensione "DI" - Questa sconosciuta

Inviato: martedì 16 gennaio 2018, 22:08
da marcofinnista
Aggiorno il topic con le mie esperienze in fatto di cassette DI.
Le DI in questione da vecchie anche se non presentano difetti evidenti rendono il motore piu' ruvido nel funzionamento, inoltre sono molto sensibili alla temperature. In inverno con temperature basse manifestano molto meno difetti mentre in estate col caldo torrido qualsiasi piccolo difetto viene fuori in maniera molto piu' evidente.
E' molto influente anche il tempo di moto del motore. In tragitti brevi diciamo 10/20 minuti di moto eventuali difetti difficilmente vengono a galla dopo una ventina di minuti di moto con tirate a regimi elevati tutti gli eventuali difetti della DI vengono a galla.
Le DI sono molto sensibili anche al livello di elaborazione delle nostre SAAB.
Su un motore di serie una DI anche se e' vecchia e non e' in perfetta forma comunque permette al motore di girare regolarmente senza presentare difetti tipo singhiozzi in accelerazione o piccoli strattoni in ripresa, anche ad alti regimi di giri .
Su motori elaborati dove ci sono forti incrementi di potenza la cassetta DI diventa ASSOLUTAMENTE FONDAMENTALE. Deve essere per forza NUOVA ed ORIGINALE altrimenti il motore alla seconda sgasata comincia a perdere colpi ed a sparacchiare a destra ed a manca. :)
Le DI commerciali rappresentano quasi sempre una fregatura, soldi buttati nel water (in quanto non godono di una vera garanzia), poco pagare poco durare, possono andare bene per chi usa l'auto molto poco se il motore e' in configurazione stock o su motori elaborati entro lo stage 1.