Xc90 (per MarcoFinnista)

Parlare liberamente di qualunque altra marca

Moderatore: Consiglio Direttivo

Messaggio
Autore
Avatar utente
ZioTom
Utente
Messaggi: 5036
Iscritto il: giovedì 25 maggio 2006, 18:51
Località: Cornate d'Adda (MB)

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#21 Messaggio da leggere da ZioTom » giovedì 23 maggio 2019, 8:03

Bella!
Sicuramente argento è molto meno impegnativa del nero, che anche io inizio a detestare non poco sulle auto.


P.s anche la loro era una sport, in effetti rispetto alle altre xc90 rolla molto meno :)
Toyota RAV4 2.5 Hybrid Lounge - 2019 
Abarth 595C Turismo - 2016 
Saab 9.3 Cabrio 2.0T SE- 1998
Royal Enfield Interceptor 650 - 2022
 

Avatar utente
marcofinnista
Utente
Messaggi: 14505
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 22:27
Località: Roma

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#22 Messaggio da leggere da marcofinnista » venerdì 10 gennaio 2020, 22:14

8 mesi e 20.000km di SUV...tiriamo 2 somme...
L'auto puo' cambiare l'indole delle persone ? La risposta e' SI.
Inizialmente le differenze maggiori con le precedenti SAAB possedute sono state abituarsi ad ingombri ben diversi, raggio di sterzata da camion e leggero rollio in entrata di curva ma dopo un paio di settimane di guida ci ho preso la mano e mi sembrava di aver sempre guidato un pachiderma.
Buche tombini ribbassati di 4 dita rispetto sall'asfalto, asfalto dissestato, caratteristica di tutte le strade romane come pure i dossi rallentatori dell'interland milanesi.... non sono piu' un problema, si viaggia su un tappeto volante, li eviti se non vuoi guastare il confort di marcia ma se sei distratto non succede niente, senti un leggero sussulto e tutto finisce la'. Parcheggio ? No problem il primo prato o il primo marciapiede dove nessuno osa salire e' il tuo posto perfetto. Parcheggi sta @tronzo che ti si incollano addosso ? No problem, uno spintone in avanti o indietro, sposti la macchina ed esci .    
Sportellate sulle fiancate ? No problem sono poche le auto abbastanza alte da riuscire a scartare le fasce paracolpi in plastica sulle portiere. Botte scheggiature da parcheggio e graffi sui parauti ? No problem, nessuno si appoggia ad una macchina cosi' per parcheggiare, sanno in partenza di farsi male. 
Quando sono salito la prima volta sulla XC 90 ho apprezzato il confort a 5 stelle, l'impianto audio e di climatizzazione veramente spettacolari, il relax nella guida dettato dalla posizione di guida molto alta che ti permette vedere molto oltre la normale automobile. Sotto il punto di vista sicurezza elemento ispiratore che mi ha spinto a cambiare genere di auto (dopo 2 stupidissimi incidenti a media e bassa velocita' ambedue risolti con pochissimi danni ma potenzialmente mortali, ambedue le volte non era il mio giorno evidentemente e fortunatamente)  sicuramente notevole, per ben due volte guidatori sbadati hanno spianato la fiancata delle loro utilitarie contro la mia in citta' cambiando corsia di scatto ed ancora non ho un graffio sulla carrozzeria ... a circa 80km/h mi e' capitato di investire un cinghiale che e' stato scaraventato sotto la macchina dalla protezione curva in acciaio che sta sotto al paraurti anteriore e ci sono passato sopra con due ruote di sx senza che l'auto sbandasse e senza danni di rilievo se non la perdita di un fendinebbia, con una qualsiasi altra auto bassa i danni sarebbero stati catastrofici. Viaggiando in condizioni meteo proibitive sotto pioggia torrenziale in autostrada con vento forte da far oscillare auto e TIR ti fa senitire tranquillo e beato in compagnia della tua musica basta che mantieni una velocita' di crociera moderata nulla puo' preoccupoarti, l'auto grazie alla sua massa, alla trazione integrale permanente ad alla sua altezza ti fa sentire incollato a terra non sa cosa sia l'acquaplanning e gli spruzzi dacqua delle altre auto difficilmente ti limitano la visibilita'.   
Spazio e' la parola magica, spazio per tutti per ogni cosa, basta alzare i 2 sedili della terza fila per viaggiare in 7 persone all'occorrenza o abbattere gli schienali per ritrovarti a disposizione un furgone capace di caricare ogni cosa, anche molto pesante, tanto se carichi 400kg di materiale l'auto non si abbassa se non di 1 cm a malapena.
Traino ... coppia a volonta' un rimorchio da 6/700kg se lo tira come niente viaggiando a pieno carico 5 persone clima acceso + bagagli a 130km/h in autostrada senza sforzo e senza scadere in consumi esorbitanti.
Consumo medio combinato 10km/lt, in autostrada si sta sugli 11/12km/lt, non si puo' dire sia un'auto economica ma per la sua categoria il risultato e' apprezzabile, del resto le comodita' hanno il loro costo.
Veniamo al capitolo manutenzione e problemi....pulito valvola EGR (risultata completamente intasata) e relativo comando elettrico originale appena acquistata l'auto a 188.000km in via preventiva, sostituiti ammortizzatori anteriori e relativi supporti originali al tagliando dei 200.000km insieme alle gomme dato che erano vicini a fine vita, l'unico problema e' stata una lampadina della luce di posizione posteriore fulminata :)) .
Tirando le somme l'esperienza al monento e' piu' che positiva, il passaggio da auto bisognosa di cure ed attenzioni all'auto che giri la chiave e ci fai qualsiasi cosa senza pensieri mi fa pensare che non riusciro' piu' a vivere dentro una macchina "bassa" .
      
 
ATTUALI: - 9.3OG coupe 1998 Stage 4- 9.3OG cabrio 2002 Anniversary b20X stage3- Volvo XC90 d5 AWD Sport stage1 
EX: C900EP cabrio 1991 - 900talladega stg4 - 900NG Aero Stg3 - 993SE 2.0T (Taliaferro stg1) - 9.5 2.0t '98 - 9.3 NG 2.2Tid '03 - 9000CSE2.0T'93 the best

jos
Utente
Messaggi: 47
Iscritto il: lunedì 5 giugno 2017, 16:14

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#23 Messaggio da leggere da jos » sabato 11 gennaio 2020, 13:46

Ciao, anche io sono passato da una Saab (old 9.3 tid) ad una xc90 d5 optima 163 cv con circa 185 mila km e mi sono ritrovato nella maggior parte delle tue considerazioni.
Il senso di sicurezza e padronanza della strada sono impagabili.
Anche io difficilmente tornerò ad un'auto bassa.
Ora sono a circa 270 mila dopo un po' di manutenzioni (credo più che normali a questi km) ma ancora con dischi e pasticche ereditati dal precedente proprietario...

Avatar utente
vincz
Socio
Messaggi: 1810
Iscritto il: lunedì 29 luglio 2013, 12:13

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#24 Messaggio da leggere da vincz » sabato 11 gennaio 2020, 14:58

Sono d'accordo su tutto. Giusto 2 settimane fa a 60 all'ora ho preso, con l'anteriore lato guida, una buca molto più bassa di 4 dita......ho toccato con il paraurti sull'asfalto e si è spaccata la plastica che dal passaruota si avvita al sotto paraurti Vector :sad:
L'unica nota leggermente negativa forse sono i consumi altini dovuti alla mole di questo genere di autovettura. Con la situazione attuale di strade pietose e scostumatezza della gente.....come auto da usare tutti i giorni è ottima. Che poi più che i consumi in se e per se....la colpa è delle maledette accise sul prezzo del carburante..
9-3 2.2TiD m.y. 2004

jos
Utente
Messaggi: 47
Iscritto il: lunedì 5 giugno 2017, 16:14

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#25 Messaggio da leggere da jos » sabato 11 gennaio 2020, 16:08

Come consumi ho registrato una media di 12 km/l abbastanza costante, con min-max di 11-13 km/l.

Avatar utente
marcofinnista
Utente
Messaggi: 14505
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 22:27
Località: Roma

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#26 Messaggio da leggere da marcofinnista » domenica 16 maggio 2021, 13:58

Ieri il primo guasto alla mia Volvo, siamo a quota 235.000km circa .
Si e' rotto la clip dove e' agganciato il cordino di acciaio nel retro della leva per reclinare uno degli schienali dei sedili posteriori ....mi metto li a guardare come risolvere il problema e....sorpresa c'è gia' la predisposizione per un secondo attacco per il copocorda nel caso in cui dovesse cedere il primo , pazzesco mai visto niente di simile su una macchina  :O
Di solito la rottura dei piccoli componenti sono una seccatura immane perchè difficili da smontare e da reperire come ricambio qui hanno pensato gia' che con l'andare del tempo un piccolo anellino in plastica avrebbe potuto rompersi e anziche' 1 punto di attacco ne hanno fatti direttamente due ravvicinati. Questo piccolo particolare mi da molto da pensare sulla filosofia e sul concetto di qualita' del costruttore. 
ATTUALI: - 9.3OG coupe 1998 Stage 4- 9.3OG cabrio 2002 Anniversary b20X stage3- Volvo XC90 d5 AWD Sport stage1 
EX: C900EP cabrio 1991 - 900talladega stg4 - 900NG Aero Stg3 - 993SE 2.0T (Taliaferro stg1) - 9.5 2.0t '98 - 9.3 NG 2.2Tid '03 - 9000CSE2.0T'93 the best

Avatar utente
marcofinnista
Utente
Messaggi: 14505
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 22:27
Località: Roma

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#27 Messaggio da leggere da marcofinnista » martedì 10 ottobre 2023, 21:50

Percorsi oltre 100.000km con questa Volvo possiamo finalmente tirare un po di somme...siamo a quota 293.500km in quattro anni e mezzo di uso quotidiano confermo le ottime caratteristiche stradali e le sensazioni alla guida di questa auto, confort tenuta di strada guidabilità, impianto frenante potentissimo, capacità di carico difficilmente eguagliabile per volume peso, accessibilità e regolarità del vano, capacità di traino, tutte degne del massimo dei voti (sempre in considerazione del tipo di auto cioè un pachiderma).  A 225.000km l'ho fatta mappare a stage 1 per 225cv con chiusura della EGR elettronicamente, ed è cambiata parecchio, sempre un po lenta nelle partenze da fermo ma ha guadagnato parecchio brio in accelerazione e nelle riprese con un abbattimento dei consumi di circa 0.5km/lt. C'è da dire che la guido quasi sempre da buon padre di famiglia magari a volte un po allegrotto, insomma non è un mezzo da guida sportiva ma all'occorrenza anche in tale circostanza sa dare le sue soddisfazioni, merito di un buon assetto, delle sospensioni autolivellanti della gommatura generosa e di un cambio automatico/sequenziale ancora oggi valido. 
A partire dal tagliando dei 225.000km visto che il regime di giri di cambiata era salito un po e notavo qualche incertezza nelle cambiate ho cominciato a fare cambi d'olio al cambio automatico svuotando e rimettendo l'olio che esce un paio di volte operazione ripetuta sistematicamente un tagliando si ed uno no, il risultato è che a questo kilometraggio il cambio automatico lavora dolce fluido e regolare come un cambio nuovo le cambiate di marcia sono impercettibili alla faccia di chi dice che l'olio non si cambia mai.
I problemi in tutti questi km sono stati pochi e risolti senza troppo sbattimento, un consumo anomalo dei pneumatici anteriori risolto dopo aver cambiando i braccetti anteriori e montato le gomme giuste ( ma soprattutto dopo aver trovato il meccanico/gommista giusto) la rottura della levetta del ribaltamento di uno dei sedili posteriori (tra l'altro già predisposto con un attacco di riserva), la rottura di un manicotto dell'intercooler una volta e dopo la riparazione la rottura della fascetta dello stesso, accensione saltuaria della spia "Antiskid richiede assistenza" mettendo l'auto sottosterzo a sx fino a fine corsa per difetto al sensore angolo di sterzo (dopo un po si spenge da sola), sensore che cambierò a breve, bruciatura di 3 lampadine del fanalino posteriore lato guida e di una lampada allo xeno anteriore.
Esteticamente è rimasta come quando l'ho presa non ci sono bozzi, segni sui paraurti (a parte una macchietta verde di un paletto di recinzione di un parcheggio che ho sradicato in retromarcia), segni di sportellate da parcheggio ecc. ecc., mai fatto interventi per danni da buche e cose varie alle sospensioni o sostituito gomme o ammaccato cerchioni, ho investito un grosso cinghiale a circa 80km/h passandoci sopra con ambedue le ruote di sinistra riportando come danno la perdita di un fendinebbia per la rottura degli attacchi a seguito  dell'urto senza sbandare o finire fuori strada..........
L' interno si è ben conservato come l'esterno plastiche in ordine senza graffi sbucciature ecc., pellami usurati moderatamente nei punti di maggior usura ma per il resto in ottimo stato per i suoi 16 anni e quasi 300.000km, rumori o scricchiolii inesistenti, impianto audio e impianto di condizionamento sempre top, stranamente con l'andare dei km sono quasi spariti i cigolii all'avantreno tipici e molto spesso irrisolvibili di questo modello... 
Difetti, il raggio di sterzata, infilarsi in posti angusti è a volte imbarazzante ma se ci si entra se ne esce pure, il freno a mano ha scarsa tenuta nonostante abbia fatto eseguire la regolazione e sostituito anche le ganasce, difetto noto di quest'auto, parcheggiare in discesa o in salita è un problema da evitare. I costi di gestione, abbastanza importanti, consumi di gasolio mediamente di 9km/lt nell'uso quotidiano senza fare percorsi urbani e 11 forse 12km/lt viaggiando in autostrada a velocità da codice, ma soprattutto il consumo a strade libere da traffico e autovelox o tutor dove a 160 sembra di stare fermo, il consumo dei pneumatici 255/50R19 per via del peso se si guida un po allegramente, ed i freni che sempre per via della massa e del cambio automatico usurano molto pasticche e dischi, ma alla fine della fiera la spesa vale l'impresa. Il confort la comodità di avere sempre spazio in abbondanza. la sicurezza e l'affidabilità fanno si che tali spese risultino un buon investimento.
La cosa piu fastidiosa che noto è che quando scendo dalla Volvo per guidare una delle Saab sono sempre attento e concentrato a frenare scartare, rallentare continuamente ad ogni buca, dosso, tombino insomma è un continuo frena accelara frena accelera, rallenta fermati riparti, con la Volvo paso sopra ad ogni cosa senza pensare, a tutta velocità senza in minimo stress. 
Direi senza alcun dubbio che è risultata un'auto eccezionale che ha mantenuto le sue qualità ed il suo valore inalterato nel tempo. La ricomprerei ? Si, senza alcun dubbio.     
 
ATTUALI: - 9.3OG coupe 1998 Stage 4- 9.3OG cabrio 2002 Anniversary b20X stage3- Volvo XC90 d5 AWD Sport stage1 
EX: C900EP cabrio 1991 - 900talladega stg4 - 900NG Aero Stg3 - 993SE 2.0T (Taliaferro stg1) - 9.5 2.0t '98 - 9.3 NG 2.2Tid '03 - 9000CSE2.0T'93 the best

GheSo
Moderatore
Messaggi: 13671
Iscritto il: domenica 24 gennaio 2010, 13:03

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#28 Messaggio da leggere da GheSo » mercoledì 11 ottobre 2023, 14:45

Felice della tua felicità!

Hai fatto un azzardo all epoca e sei stato pienamente ricompensato

E purtroppo, causa strade sempre più devastate, alternative a sti "cosi" non ce ne sono
Ed è triste
Ebbi 9-3 TTid Sentronic

Avatar utente
ZioTom
Utente
Messaggi: 5036
Iscritto il: giovedì 25 maggio 2006, 18:51
Località: Cornate d'Adda (MB)

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#29 Messaggio da leggere da ZioTom » giovedì 12 ottobre 2023, 12:27

Quella dei miei suoceri, riportata all'inizio di questo topic, è poi stata effettivamente venduta nel 2019 con 140/150mila km (non ricordo bene), e al suo posto è arrivata una Stelvio Q4 executive 210cv.

Leggendo l'ultimo tuo post mi è tornata un po' alla mente la macchina: un po' grossa e pesante (i freni io non li ricordo molto pronti), ma incredibilmente solida. Sensazione di carro armato 100% :) Tra l'altro, manco a dirlo, comodità imbarazzante: ti piazzi in autostrada a 140 seduto in poltrona, al secondo piano, e ti fermi (spesso) solo per far gasolio :D

 
Toyota RAV4 2.5 Hybrid Lounge - 2019 
Abarth 595C Turismo - 2016 
Saab 9.3 Cabrio 2.0T SE- 1998
Royal Enfield Interceptor 650 - 2022
 

Avatar utente
marcofinnista
Utente
Messaggi: 14505
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 22:27
Località: Roma

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#30 Messaggio da leggere da marcofinnista » mercoledì 1 maggio 2024, 15:57

:)
Allegati
IMG-20240427-WA0099.jpg
IMG-20240427-WA0099.jpg (82.09 KiB) Visto 1044 volte
ATTUALI: - 9.3OG coupe 1998 Stage 4- 9.3OG cabrio 2002 Anniversary b20X stage3- Volvo XC90 d5 AWD Sport stage1 
EX: C900EP cabrio 1991 - 900talladega stg4 - 900NG Aero Stg3 - 993SE 2.0T (Taliaferro stg1) - 9.5 2.0t '98 - 9.3 NG 2.2Tid '03 - 9000CSE2.0T'93 the best

Avatar utente
ZioTom
Utente
Messaggi: 5036
Iscritto il: giovedì 25 maggio 2006, 18:51
Località: Cornate d'Adda (MB)

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#31 Messaggio da leggere da ZioTom » giovedì 2 maggio 2024, 13:21

Oh, io te l'avevo detto che era longeva e robusta  :D
Toyota RAV4 2.5 Hybrid Lounge - 2019 
Abarth 595C Turismo - 2016 
Saab 9.3 Cabrio 2.0T SE- 1998
Royal Enfield Interceptor 650 - 2022
 

Avatar utente
marcofinnista
Utente
Messaggi: 14505
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 22:27
Località: Roma

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#32 Messaggio da leggere da marcofinnista » giovedì 2 maggio 2024, 13:43

Già, per una serie di interventi di manutenzione straordinaria l'ho fatto rigirare come un calzino ultimamente ed il meccanico mi ha confermato il perfetto stato delle componenti del motore albero bronzine e compagnia bella, a suo dire ha finito il rodaggio :))
ATTUALI: - 9.3OG coupe 1998 Stage 4- 9.3OG cabrio 2002 Anniversary b20X stage3- Volvo XC90 d5 AWD Sport stage1 
EX: C900EP cabrio 1991 - 900talladega stg4 - 900NG Aero Stg3 - 993SE 2.0T (Taliaferro stg1) - 9.5 2.0t '98 - 9.3 NG 2.2Tid '03 - 9000CSE2.0T'93 the best

GheSo
Moderatore
Messaggi: 13671
Iscritto il: domenica 24 gennaio 2010, 13:03

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#33 Messaggio da leggere da GheSo » giovedì 2 maggio 2024, 15:24

Ottimo!

Ti auguro che il cambio regga altrettanto












Non te la sto chiamando eh
:D
Ebbi 9-3 TTid Sentronic

Avatar utente
marcofinnista
Utente
Messaggi: 14505
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 22:27
Località: Roma

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#34 Messaggio da leggere da marcofinnista » giovedì 2 maggio 2024, 16:07

Fino ad ora va benone, cambia con dolcezza e fluidità invidiabile, non lo strapazzo e faccio cambi olio flush ogni 30.000km circa ....comunque sgratt sgratt sgratt.... :D
ATTUALI: - 9.3OG coupe 1998 Stage 4- 9.3OG cabrio 2002 Anniversary b20X stage3- Volvo XC90 d5 AWD Sport stage1 
EX: C900EP cabrio 1991 - 900talladega stg4 - 900NG Aero Stg3 - 993SE 2.0T (Taliaferro stg1) - 9.5 2.0t '98 - 9.3 NG 2.2Tid '03 - 9000CSE2.0T'93 the best

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti