Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

Parlare liberamente di qualunque altra marca

Moderatore: Consiglio Direttivo

Messaggio
Autore
Lucantropo
Socio
Messaggi: 30067
Iscritto il: sabato 15 ottobre 2005, 17:13
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

#21 Messaggio da leggere da Lucantropo » lunedì 10 ottobre 2011, 17:49

Assolutamente si.

ImmagineImmagineImmagine
9-3 SE Cabriolet Full Sport Package, 1999. 2.0 turbo 200cv / 9-3 Sport-Sedan Vector Sentronic, 2010. 2.0 turbo 200cv by MapTun
Ex in famiglia: 900 Talladega Cabriolet 1997, 9000 Turbo 1991, 900 Turbo 8v 1984.


velvet
Utente
Messaggi: 3146
Iscritto il: lunedì 17 ottobre 2005, 11:45

Re: Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

#22 Messaggio da leggere da velvet » lunedì 10 ottobre 2011, 18:17

avvosaab ha scritto:Luca, il fatto di poter andare su3 ruote era il vanto di citroen grazie all'idropneumatico (mi pare - non sono certo - che addirittura sulla DS si potesse fare a meno della ruota di scorta).

Credo che la nuova c5 si collochi un po' più in su rispetto all'Exeo o alla 508, più vicino al segmento superiore, per finiture e high tech, non per prezzo (per fortuna)
No, la ruota di scorta serve sempre... Anche se le vecchie idro a bracci oscillanti potevano far a meno di una ruota posteriore non era il caso di spaventare i passanti girando a 3 ruote... :))

Chi avesse visto il film "il giorno dello sciacallo" (IMHO molto bello) in cui si narra tutta la vicenda dell'attentato al presidente De Gaulle, ricorderà che quest'ultimo riuscì a fuggire a tutta velocità ad un'agguato nonostante avessero sparato sulla DS presidenziale causando lo scoppio dei pneumatici. Quell'auto è ora esposta in un museo, ancora con i fori dei proiettili e le gomme esplose, in segno di gratitudine a Citroen per aver salvato la vita al generale.

Diciamo che il vantaggio era (ed è ancora oggi) che nel caso di foratura o scoppio le sospensioni riuscivano a compensare il carico sulle altre ruote. Numerosi sono i casi di citroenisti che hanno percorso in sicurezza decine di km con una gomma bucata senza rendersi perfettamente conto di cosa fosse successo....

Cmq. a scanso di equivoci visto che ieri avevo deciso che sarei andato a cena da amici in GS (a circa 70 km da casa) e che qui avevamo parlato della GS su tre ruote, mi sono premurato di gonfiare la ruota di scorta...che stava a 0,5 bar. :D Non si sa mai... SGratt.

Quanto alla collocazione nel mercato di C5 concordo con la tesi di Luc. E' una macchina particolarmente pensata per le flotte e per gli agenti di commercio. Confortevole e accessoriata quanto basta, ma non propriamente un'auto di rappresentanza di segmento superiore.

Avatar utente
mattomatte
Utente
Messaggi: 2793
Iscritto il: giovedì 5 maggio 2005, 16:47
Località: ROMA

Re: Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

#23 Messaggio da leggere da mattomatte » lunedì 10 ottobre 2011, 20:29

Chi ha detto che serviva la ruota di scorta sulla DS??? :)) :)) :))

http://www.youtube.com/watch?v=VWiRxHJHNWc
Immagine
Saab 900 Turbo m.y. 1987
Precedentemente su: C900 Ep Aero 1993 - C900 Ep Aero Cabrio 1993 - 9.3 Coupè SE 1999 B204R

velvet
Utente
Messaggi: 3146
Iscritto il: lunedì 17 ottobre 2005, 11:45

Re: Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

#24 Messaggio da leggere da velvet » lunedì 10 ottobre 2011, 20:40

Episodio memorabile, lo ricordo benissimo :) così come la puntata di Colombo nella quale l'assassino girava con una SM.

Cmq. prova a farlo togliendo una ruota all'assale anteriore e poi ne riparliamo... :D :D

Avatar utente
manu
Utente
Messaggi: 4897
Iscritto il: giovedì 5 febbraio 2009, 18:41
Località: MASSAROSA

Re: Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

#25 Messaggio da leggere da manu » martedì 11 ottobre 2011, 9:50

mattomatte ha scritto:Chi ha detto che serviva la ruota di scorta sulla DS??? :)) :)) :))

http://www.youtube.com/watch?v=VWiRxHJHNWc
bellissimo :)) .

comunque se non ricordo male esistono anche dei video promozionali in cui svariate DS girano su tre ruote.
Saab 900 2.0i Se 5p 1995
Suzuki Swift Sport 1.6 2013
Fiat Panda 1.2 Easy 2015

paperone75
Utente
Messaggi: 998
Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2010, 15:30
Località: Roma

Re: Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

#26 Messaggio da leggere da paperone75 » martedì 18 ottobre 2011, 16:51

avvosaab ha scritto:Luca, non era per dire che avevano copiato, era solo per ribadire che in Citroen hanno fatto le cose davvero per bene, perchè la prima a montarlo è stata la mia 7er (e solo con l'upgrade dei sedili comfort), che costava - all'epoca - circa 200.000.000. :))
Ma hai una 750i? O la 735i? O quale altra?
SAAB 9-3 Tid 16v Vector 2006

"orgoglioso di fare tr tr tr tr tr tr tr"

Avatar utente
ZioTom
Utente
Messaggi: 4940
Iscritto il: giovedì 25 maggio 2006, 18:51
Località: Cornate d'Adda (MB)

Re: Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

#27 Messaggio da leggere da ZioTom » martedì 18 ottobre 2011, 18:14

paperone75 ha scritto:
avvosaab ha scritto:Luca, non era per dire che avevano copiato, era solo per ribadire che in Citroen hanno fatto le cose davvero per bene, perchè la prima a montarlo è stata la mia 7er (e solo con l'upgrade dei sedili comfort), che costava - all'epoca - circa 200.000.000. :))
Ma hai una 750i? O la 735i? O quale altra?
750i :)
Immagine Immagine

paperone75
Utente
Messaggi: 998
Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2010, 15:30
Località: Roma

Re: Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

#28 Messaggio da leggere da paperone75 » martedì 18 ottobre 2011, 19:15

Tom, e tu che ne sai??? :O
SAAB 9-3 Tid 16v Vector 2006

"orgoglioso di fare tr tr tr tr tr tr tr"

AeroGT
Moderatore
Messaggi: 4379
Iscritto il: lunedì 11 luglio 2005, 23:01
Località: Liguria

Re: Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

#29 Messaggio da leggere da AeroGT » martedì 18 ottobre 2011, 19:18

paperone75 ha scritto:Tom, e tu che ne sai??? :O
Basta leggere il forum . . . . . .. e non perdere il tempo a postare annunci di ogni cosa semovente a quattro ruote chiedendo pareri di tutti i tipi, proponendo sondaggi di ogni genere.
Confermo 750 ..... E pure molto bella

paperone75
Utente
Messaggi: 998
Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2010, 15:30
Località: Roma

Re: Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

#30 Messaggio da leggere da paperone75 » martedì 18 ottobre 2011, 19:24

Beh sai, i forum servono anche a quello....avv, di che anno è la tua 750? E' la versione Highline? O quella comunque a passo lungo?
SAAB 9-3 Tid 16v Vector 2006

"orgoglioso di fare tr tr tr tr tr tr tr"

Avatar utente
ZioTom
Utente
Messaggi: 4940
Iscritto il: giovedì 25 maggio 2006, 18:51
Località: Cornate d'Adda (MB)

Re: Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

#31 Messaggio da leggere da ZioTom » martedì 18 ottobre 2011, 20:11

Highline?? ma quella non è la golf? :D
Immagine Immagine

paperone75
Utente
Messaggi: 998
Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2010, 15:30
Località: Roma

Re: Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

#32 Messaggio da leggere da paperone75 » martedì 18 ottobre 2011, 20:35

ZioTom ha scritto:Highline?? ma quella non è la golf? :D
No era una versione stupenda della 750i V12 a fine anni Ottanta (anzi mi sa primi anni Novanta)....c'era di tutto là dentro, anche il fax! Era un vero ufficio viaggiante, con le sospensioni regolabili, portabicchieri refrigerato dentro il bracciolo, radiotelefono, etc......era il mio sogno! :)
SAAB 9-3 Tid 16v Vector 2006

"orgoglioso di fare tr tr tr tr tr tr tr"

Avatar utente
avvosaab
Utente
Messaggi: 3316
Iscritto il: giovedì 17 marzo 2011, 20:47
Località: Asti, Piemonte

Re: Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

#33 Messaggio da leggere da avvosaab » mercoledì 19 ottobre 2011, 19:27

La highline era per la serie e32 la versione omologa alla executive per la serie e23; quindi dotata di rivestimenti integrali in pelle, comandi radio dai sedili post. tavolini in radica, doppio clima (a 4 zone), tendine laterali, sedili post elettrici e riscaldati, tavolini post, frigobar ecc.ecc.

Fu costruita dal 1989 solo per la 750 passo lungo.

La mia è una e38 passo corto, che differisce oltre che per la linea (secondo me la più bella tra tutte le serie) anche per il motore, che in luogo di essere un 4.9l con "soli" 299 hp è un 5.4l con 326 hp; comunque sospensioni regolabili pelle integrale, regolazione risposta accelerarore, sospensioni, gestione motore e cambio e sterzo ce l'ha anche la mia (perchè ha l'acceleratore elettronico, la cui risposta poteva essere impostata dal guidatore in funzione delle esigenze o della volontà di guida - oltre che dall'elettronica di bordo in base allo stile di guida)
attuali:SAAB 9.5og I serie Estate 3.0t asimmetrico Griffin B308E 200 hp autom.4m my '00; SAAB 9.5og II serie Sedan 2.3TS AERO B235R Stage II 250 hp autom.5m my '02
+ qualcos'altro....

paperone75
Utente
Messaggi: 998
Iscritto il: mercoledì 3 marzo 2010, 15:30
Località: Roma

Re: Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

#34 Messaggio da leggere da paperone75 » giovedì 20 ottobre 2011, 0:30

avvosaab ha scritto:La highline era per la serie e32 la versione omologa alla executive per la serie e23; quindi dotata di rivestimenti integrali in pelle, comandi radio dai sedili post. tavolini in radica, doppio clima (a 4 zone), tendine laterali, sedili post elettrici e riscaldati, tavolini post, frigobar ecc.ecc.

Fu costruita dal 1989 solo per la 750 passo lungo.

La mia è una e38 passo corto, che differisce oltre che per la linea (secondo me la più bella tra tutte le serie) anche per il motore, che in luogo di essere un 4.9l con "soli" 299 hp è un 5.4l con 326 hp; comunque sospensioni regolabili pelle integrale, regolazione risposta accelerarore, sospensioni, gestione motore e cambio e sterzo ce l'ha anche la mia (perchè ha l'acceleratore elettronico, la cui risposta poteva essere impostata dal guidatore in funzione delle esigenze o della volontà di guida - oltre che dall'elettronica di bordo in base allo stile di guida)
Complimentissimi!! Davanti a un'auto così, ogni altra sparisce nella polvere...
SAAB 9-3 Tid 16v Vector 2006

"orgoglioso di fare tr tr tr tr tr tr tr"

Avatar utente
Ale9-3
Utente
Messaggi: 99
Iscritto il: lunedì 14 marzo 2011, 14:13
Località: Potenza Picena (MC)

Re: Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

#35 Messaggio da leggere da Ale9-3 » domenica 30 ottobre 2011, 14:46

Mio padre l'ha comprata 1 e mezzo fà... c5 2.0 hdi 163cv versione executive( la più accessoriata) e con cambio automatico...prezzo 36500€ con praticamente tutti gli accessori...un'a4 o una serie 3 con gli stesi accessori costano 15mila € in più...che dire di questa macchina...nel complesso è una gran macchina...prezzo ottimo, grande dotazione e materiali di buon livello...di difetti ne ha...perchè alcune plastiche potrebbero esser migliori( tipo le maniglie interne ) la pelle dei sedile non è al livello di quella della 9-3, i tappetini sono pessimi...poco robusti, i tappi che li fissano al pavimento si rompono facilmente....dettagli che potevano essere migliorati anche facendo pagare la macchina 1000 € in più...a quel punto sarebbe veramente priva di difetti....il motore considerando la mole dell'auto si comporta bene...il cambio aut però nella guida un pò più sportiva lascia a desiderare...non è un fulmine...per ora considerando che ha 65mila km non ha dato un problema...salvo il volante( orribile) che si è spellato e la cintura di sicurezza che non si avvolge più..verrà cambiato tutto in garanzia....per me questi non sono problemi...l'importante per me considerando che mio padre l'ha comprata per il rapporto qualità/ dotazione / prezzo è che l'auto non dia problemi di motore o elettronica...se dopo 3 anni il volante si spella...chi se ne frega!!!!!!
Immagine Immagine Immagine



9-3 Sport Sedan 1.9 Tid 150cv Vector 2006

Avatar utente
avvosaab
Utente
Messaggi: 3316
Iscritto il: giovedì 17 marzo 2011, 20:47
Località: Asti, Piemonte

Re: Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

#36 Messaggio da leggere da avvosaab » domenica 30 ottobre 2011, 17:52

c'è una c5 wagon sempre parcheggiata lungo la strada che faccio al mattino per andare in studio, e mi fermo costantemente a rimirarla, estremamente equilibrata, grintosa quanto basta, ben proporzionata, con interni ricchi ma non opulenti, insoma - staticamente - una gran bella vettura (mi piacerebbe vedere come va con il v6 biturbo)
attuali:SAAB 9.5og I serie Estate 3.0t asimmetrico Griffin B308E 200 hp autom.4m my '00; SAAB 9.5og II serie Sedan 2.3TS AERO B235R Stage II 250 hp autom.5m my '02
+ qualcos'altro....

Avatar utente
ZioTom
Utente
Messaggi: 4940
Iscritto il: giovedì 25 maggio 2006, 18:51
Località: Cornate d'Adda (MB)

Re: Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

#37 Messaggio da leggere da ZioTom » domenica 30 ottobre 2011, 18:15

avvosaab ha scritto:c'è una c5 wagon sempre parcheggiata lungo la strada che faccio al mattino per andare in studio, e mi fermo costantemente a rimirarla, estremamente equilibrata, grintosa quanto basta, ben proporzionata, con interni ricchi ma non opulenti, insoma - staticamente - una gran bella vettura (mi piacerebbe vedere come va con il v6 biturbo)
forte :)
Immagine Immagine

AeroGT
Moderatore
Messaggi: 4379
Iscritto il: lunedì 11 luglio 2005, 23:01
Località: Liguria

Re: Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

#38 Messaggio da leggere da AeroGT » mercoledì 29 giugno 2016, 20:02

Mega uppone per Luck ....
Dopo qualche anno la C5 dello zio come si comporta?

Lucantropo
Socio
Messaggi: 30067
Iscritto il: sabato 15 ottobre 2005, 17:13
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

#39 Messaggio da leggere da Lucantropo » mercoledì 29 giugno 2016, 20:30

Ahhhh, dunque! La C5 va MOOOLTO bene direi :8

Vediamo di fare un riepilogo/punto della situazione.

L'auto è stata acquistata come esemplare Demo (quindi praticamente nuova, ma già immatricolata dalla concessionaria ce ce l'aveva da far provare ai clienti) ormai circa 5 anni fa e ad oggi sul conta km ci sono segnati 161.000km; una media di circa 30.000km\anno quindi.

Che direi, confermo le ottime impressioni iniziali che ebbi su questa vettura e dopo tutto questo e questi km posso con piacere dire che si è trattato di un grande acquisto per mio zio.

Partiamo dai guasti o malfunzionamenti (pochi):

- Dopo pochi mesi gli sostituirono (in garanzia) il modulo idraulico di una delle due sospensioni anteriori in quanto mostrava un lieve trasudamento d'olio, ma funzionavano comunque perfettamente. Da allora, nessuna sospensione ha mostrato lo stesso o altri tipi di problemi.
- Ebbe qualche noia con il modulo Bluetooth per iPhone, ma si risolse nell'arco di breve con degli aggiornamenti software della casa.

Poi per lungo periodo (direi per ben più di 100.000km) più nulla...

- Alcuni mesi fa, con l'auto già arrivata ormai alla soglia dei 150.000km si presentò quello che è stato sicuramente il problema più "grave" (ma fin'ora praticamente l'unico), se così si può dire. la rottura di un tubo flessibile ce collega il circuito del refrigerante del motore allo scarico (suppongo al catalizzatore? Vi riporto quando spiegatomi da mio zio dopo aver ritirato l'auto dall'officina per questo problema che poi si è rivelato essere un problema noto). Non sapevo nemmeno che qualche auto avesse questa funzione, comunque c'è uno scambiatore di calore tra scarico e refrigerante che, immagino io, penso serva a far andare più rapidamente in temperatura il liquido refrigerante? Beh, comunque questo tubo flessibile non è schermato e quindi col tempo si cuoce e inizia a perdere. Forse, conviene sostituirlo preventivamente ogni tot anni/km; ma è in una posizione molto scomoda da raggiungere a quanto pare, infatti ricordo che ci furono diverse ore di manodopera a carico.

Siccome mio zio è uno che "basta che l'auto si muova", ha ignorato per diverse settimane un'avvisaglia... in pratica l'auto non riscaldava più l'aria.. probabilmente il livello del refrigerante era sceso sotto al livello del radiatore abitacolo e quindi non scaldava più. la cosa però incredibile è che l'auto non è dotata di un sensore di livello del refrigerante. Per cui un bel momento, mentre era in autostrada, si è ritrovato con un avviso di temperatura del motore oltre la soglia di guardia e quando sono andato a soccorrerlo (gli dissi di fermare l'auto e di aspettarmi, fortunatamente non era lontano) mancavano circa 5lt nel circuito di raffreddamento. Rabboccamo con acqua, e riuscì così a raggiungere l'officina. Il motore non ebbe alcun danno, sostituirono il pezzo e arrivederci.


Problemi basta. Per il resto funziona TUTTO. A bordo non c'è stata alcuna defaillance di tutti gli optional, sostituite un paio di lampadine alogene, cambiato olio (ogni 25-30.000km, mio zio non è uno a cui piace molto spendere più dello stretto necessario nella manutenzione di un'automobile), i materiali e gli assemblaggi stanno tenendo egregiamente nel tempo, è tutto come nuove, nessuna screpolatura, nessuno scolorimento, nessun niente di niente. Tutto perfetto.

Un difetto di quest'auto? Da guidare è come andarsene in giro a dorso d'elefante (scordatevi ogni velleità di guida brillante, anche utilizzando la taratura "sport", si fa per dire, delle sospensioni). ma per il resto, è la perfetta auto da soma. Affidabile, confortevole e funzionale. Le dotazioni di bordo sono ottime e funzionano egregiamente.

Per quanto riguarda la manutenzione ordinaria, fino ad ora, mi pare che, al di la di olio e filtri, abbia dovuto sostituire solamente le pastiglie anteriori una volta. Di recente è stato necessario riempire il serbatoio del liquido per la rigenerazione del FAP (è durato moltissimo, anche se è pur vero che lui fa molta autostrada).

Io la guido periodicamente e devo dire che non sto notando la minima decadenza dovuta ad età od usura. La frizione sembra sempre ottima ancora, le sospensioni non fanno mai il minimo rumore, nessuna testina o boccola o braccetto che dia noie, etc... davvero un'auto ben costruita.

Controllato l'olio ieri, dopo 21.000km dall'ultimo tagliando e senza che siano mai stati fatti rabbocchi nel frattempo: 1mm sotto al segno del MAX. Quindi praticamente mangia zero olio, nonostante i cambi gli siano stati fatti ad intervalli piuttosto lunghi ed in effetti dopo 21.000km l'olio è bello nero e per i miei gusti fin troppo catramoso... gliel'ho fatto notare e mi ha risposto "sì, sì è vero.. stavolta lo faccio prima... a 25.000" :D

Quanto ai consumi, non so dire con esattezza, ma con il pieno il "dte" segna facilmente 1200-1400km se si guida normalmente su strade scorrevoli. Ignoro la capienza del serbatoio, comunque così a occhio credo che veramente sia in grado div fare i 17-18km\l di media.

ImmagineImmagineImmagine
9-3 SE Cabriolet Full Sport Package, 1999. 2.0 turbo 200cv / 9-3 Sport-Sedan Vector Sentronic, 2010. 2.0 turbo 200cv by MapTun
Ex in famiglia: 900 Talladega Cabriolet 1997, 9000 Turbo 1991, 900 Turbo 8v 1984.


AeroGT
Moderatore
Messaggi: 4379
Iscritto il: lunedì 11 luglio 2005, 23:01
Località: Liguria

Re: Citroen C5 Tourer 2.0 diesel 140cv

#40 Messaggio da leggere da AeroGT » mercoledì 29 giugno 2016, 20:45

Bene.... a distanza di anni si conferma una buona macchina

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti