Xc90 (per MarcoFinnista)

Parlare liberamente di qualunque altra marca

Moderatore: Consiglio Direttivo

Messaggio
Autore
Avatar utente
ZioTom
Utente
Messaggi: 4940
Iscritto il: giovedì 25 maggio 2006, 18:51
Località: Cornate d'Adda (MB)

Xc90 (per MarcoFinnista)

#1 Messaggio da leggere da ZioTom » venerdì 19 ottobre 2018, 9:58

Come promesso ieri, per non inquinare il topic della LR del Fra, butto qui due righe su come vada la Xc90 (modello precedente) in generale, visto l'interesse di Marco.

Quella cui faccio riferimento è un D5 185cv con cambio automatico a 6 marce. Quest'ultimo, ha una morbidezza e una dolcezza di funzionamento che nemmeno quello che monto sulla S80 riesce ad eguagliare. Per contro, nella guida "sportiva" è un po' meno a suo agio, ma sfido chiunque a condurre sportivamente un bestione del genere.
Il motore non è un mostro di prestazioni (anche se muove bene la macchina), ma ha comunque pregi innegabili: è veramente silenzioso (più della versione 205cv che ho sulla mia, che ha proprio un timbro diverso), e non gli importa che tu sia solo in macchina o con 7 persone, perché ha sempre un tiro incredibile, pianura o salite che siano.
Quando capita di andare a sciare in 6, di certo in salita non mi ingarello con le Subaru STI, ma in uscita dai tornanti basta schiacciare che la macchina viene via con una naturalezza impressionante (considerando che, solo a vuoto, pesa quasi 2100kg).
Ad ogni modo, le prestazioni sono paragonabili a quelle della V40 D2 120cv della mia ragazza; tenendo giù tutto, a 200 all'ora ci arriva, e pure in ripresa non è ferma.

Consumi: ahi. Autostrada a 120 all'ora, 11/12 con un litro. A 150 circa 9. In extraurbano ancora 11/12 con un litro. In città, o comunque se c'è un po' di traffico, si sta sugli 8.
A Milano riesco anche a vedere i 7 se non pelo il gas. Di buono c'è che il DPF non ha mai dato rogne in 11 anni, nonostante loro abitino alle porte di Milano e l'auto la usino poco. Non oso immaginare le versioni a benzina (che, però, sono gasabili, con tutti i benefici del caso). I V8 erano spettacolari (provata una di un amico del VolvoClub, immensa), le 2.9T biturbo 6cil soffrivano di rogne alle turbine, le 2.5T 5cil erano piuttosto affidabili, così come le 3.2 V6 (o L6, boh) aspirate.

Per fare un paragone con la S80: Tropea-Milano, 1200km. La mia un pieno e mezzo (in autostrada beve come un uccellino), quella 3 (gasolio a secchiate se non vai come un nonno).

La posizione di guida è principesca: sei in alto, veramente in alto, i sedili sono spettacolari (anche qui, un punto avanti rispetto alla S80), la visibilità è ottima con tutta la vetratura che si porta appresso. Un difetto: il raggio di sterzata da camion. Nelle manovre strette ci vuole davvero pazienza, perché basta un deficiente che parcheggi male e tu devi smadonnare per uscire (oppure passargli sopra).

Praticità e versalità al massimo: baule con ribaltina, con 5 posti è un vagone, quando ci sono alzati anche i due posteriori si riduce ma basta per i bagagli di tutti per un weekend (borse morbide). Infatti, una delle caratteristiche che i miei suoceri lamentano quando vanno a vedere altre auto è proprio la capacità di carico, che su questa è ineguagliabile (a meno di non prendere un Discovery). Quando torniamo dalla Calabria, nel baule della mia ci sta di tutto, ma quello della 90 è una vera e propria stiva.
No sospensioni livellanti, ma a pieno carico non si abbassa manco di 1cm.

Confort, anche qui, ancora a livelli degni di nota: imbottitura sedili morbida ma non troppo, sedili sportivi sagomati che sostengono molto, marcia fluida e pochi rumori. Un vero piacere. Impianto audio Dynaudio da discoteca, telefono con cornetta che fa un po' anni 90 ma va bene. E' una delle poche con i cerchi da 19 bruniti vulcanis, propri della versione sport (gomme 255/50 R19), che in effetti conferiscono un bel po' di stabilità senza minimamente penalizzare il confort. Se si vuole fare un curvone un po' allegro, una volta che si è consci di un po' di rollio e del fatto che ci voglia molta forza di braccia per gestirla, non perde la traiettoria nemmeno per sbaglio (se la perde, distruggerebbe qualsiasi cosa si troverebbe di fronte) :D .

Sul come si è comportata in questi 11 anni, direi globalmente bene, considerando che prima di conoscere me loro si attenevano alla manutenzione prevista da Volvo (1 tagliando all'anno in concessionaria). Sui 100mila km il cambio automatico aveva cominciato a dare delle belle botte (uso prevalentemente urbano non ha giovato), e loro non avevano mai cambiato l'olio (su consiglio della concessionaria). Presa per i capelli, portata dal mio meccanico di fiducia (in Volvo ci scommetto che avrebbero sentenziato la sostituzione del cambio), cambiato olio e lavaggio coppa: con 300€ il cambio è tornato perfetto, ancor meglio di prima (il convertitore slitta meno). Da allora ha percorso 40mila km senza un sussulto.

Per il resto, per 9 anni nulla da segnalare, mentre negli ultimi due l'età ha mostrato un po' il conto:
- rottura astina delle turbolenze (si accendeva la spia motore, ma l'auto andava come sempre, consumando il doppio). 160€, risolto. (problema noto)
- supporti motore laschi (in accelerazione si sentivano forti vibrazioni): cambiati con poche centinaia di €, risolto. (problema noto)
- Tamponi ammortizzatore rumorosi, anche qui cambiati con poco, risolto. (problema noto)
- un faro allo xeno sfarfallava, sostituiti entrambi (140€, originali).
- condensatore del clima scoppiato: sostituito, ricaricato il liquido, e via (questa ha anche il clima posteriore, attivabile dalla plancia e regolabile con una manopola posta nella terza fila di sedili, altrimenti tutta sta metratura non la raffreddi più). Ovviamente si è rotto quando la guidavo io. A Milano. A luglio. Dopo essere stata parcheggiata sotto il sole con 40 gradi. In giacca e cravatta. La morte.
- Sedile elettrico di guida che non rispondeva ai comandi, cambiata la resistenza con 30€, a posto. Questo inconveniente mi ha causato una gran bella figura di m***a, perché stavo andando ad un evento dell'Esercito Italiano, su invito, e siccome eravamo in sei tra uomini e donne, me l'ero fatta prestare.
Tempo di caricare l'ultima persona (tutti in abito lungo, le donne, ed in smoking, gli uomini), il sedile si incanta nella posizione di mio suocero, che è alto 168cm (io 191). Non vi dico come sono arrivato a Milano, prima di arrendermi a far guidare qualcun altro.
- distribuzione, dischi e pasticche nuovi di pacca.

C'è da dire, comunque, che i miei suoceri non sono maniaci dell'auto, però fanno la giusta manutenzione e, se si rompe qualcosa, riparano subito e senza economie.
Ad ora, funziona tutto e non c'è manutenzione da fare.

A parte queste rogne note/da usura, è una macchina robusta, incredibilmente robusta. Giri la chiave anche dopo un mese che non la usi e va in moto, ci fai 600 km e non batte ciglio. Ha ancora una guida solida e rassicurante, non ti invoglia ad andar forte, ma ti dà una sicurezza incredibile. Grazie anche a delle ottime gomme da neve e all'AWD, mi sono fatto il passo del Monginevro con 5 persone a bordo, una nevicata della madonna, e molte auto accostate con le quattro frecce: piede leggero, un po' di prudenza, ed è inarrestabile.

Scricchiolii? Sconosciuti. Vibrazioni? Assenti. Dopo un po' di anni le plastiche si rigano o si scoloriscono? Forse su altre auto.
Sull'usato è abbastanza richiesta, proprio per la robustezza e l'affidabilità. Poi, anche certi particolari su come è costruita, denotano una cura che oggi non c'è più. Un esempio: vuoi cambiare una lampadina posteriore? Se va bene, oggi, i fari sono attaccati con clip di plastica. Con quella devi svitare due bulloni corti, due lunghi (con la brugola), e due viti che terrebbero su una mensola (ecco, tra l'altro, perché pesa oltre 2 ton) :D

Anzi, proprio a livello di robustezza "strutturale", 3 anni fa la mia ragazza è stata tamponata in autostrada (ferma in coda) da una Auris che non ha visto che era ferma. Lei ha sentito un gran botto, si è spaventata e, tempo qualche secondo, è scesa per vedere che cavolo era successo. Xc90: paraurti sostituito con annessi sensori di parcheggio. Auris: rottamaio, con la frattura della tibia per chi era alla guida (il frontale non c'era più). Complice anche la mole dell'auto, l'impatto non è riuscito a spostarla quanto basta per tamponare, a sua volta, la macchina davanti. Un mattone.

In città soffre un po', più che altro per il raggio di sterzata e per i consumi. Io non patisco particolarmente le dimensioni perché sono abituato ai macchinoni lunghi.
Per il resto, una nave da crociera. Per altri versi è una figata perchè con quelle gommazze non senti una buca, e se ti capita sali su un marciapiede senza sentirlo (quando con altre auto lasci li il paraurti).

I miei suoceri da un lato vorrebbero cambiarla ma, Stelvio a parte, non hanno ancora le idee chiare. Si lamentano dei consumi e delle dimensioni, ma si rendono conto che altre caratteristiche sarebbero difficilmente ritrovabili in una nuova auto (salvo prendere una pari categoria, a prezzi decisamente alti anche da usate).
Quindi, secondo me, salvo trovare l'occasione della vita, la terranno ancora per un po'.
Qualcuno interessato c'è, ma non nego che ogni tanto faccio il pensiero di ritirarla io per la cifra che chiederanno, e usarla per il traino e il tempo libero. Già ora nei weekend la faccio muovere un po' perché in settimana è ferma (hanno preso una Smart per girare in urbano, e quella sta chiusa in garage).

Spero di essere stato esaustivo, senza diventare noioso :))
Immagine Immagine

Avatar utente
marcofinnista
Utente
Messaggi: 13703
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 23:27
Località: Roma

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#2 Messaggio da leggere da marcofinnista » venerdì 19 ottobre 2018, 10:40

Molto preciso e dettagliato come sempre, ha tutte le caratteristiche giuste che cerco e di cui ho bisogno, i consumi non sono un problema in fondo non sono proibitivi, faccio 15/20.000km anno e non faccio quasi mai urbano, solo extraurbano e super o autostrade. Temevo le prestazioni fossero mediocri invece tutto sommato da quanto mi dici ha una bella coppia ed bel brio nella marcia normale (con una bella rimappata sara' ancora meglio) anche a pieno carico tanto la tipologia di auto e' tutto tranne che da guida sportiva. Sono sicuro che sara' la mia prossima macchina. :))
ATTUALI: - 9.3OG coupe 1998 Stage 4- C900EP cabrio 1991 - Volvo XC90 d5 AWD Sport
EX: 900talladega stg4 - 900NG Aero Stg3 - 993SE 2.0T (Taliaferro stg1) - 9.5 2.0t '98 - 9.3 NG 2.2Tid '03 - 9000CSE2.0T'93 the best

Avatar utente
ZioTom
Utente
Messaggi: 4940
Iscritto il: giovedì 25 maggio 2006, 18:51
Località: Cornate d'Adda (MB)

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#3 Messaggio da leggere da ZioTom » venerdì 19 ottobre 2018, 12:02

Diciamo che fino ai 100 ci arriva bella sciolta.. nessun problema anche fino a 140... da 150 a 200 la cosa si fa lunghetta, ma è pur sempre un bestione da oltre 2ton e con una sezione frontale da camion.

Per la ripresa, invece, il tiro non manca mai: non so quanta coppia abbia, ma davvero anche in 6+bagagli in salita viene via sempre con un bel tiro.
C'era anche la versione da 200cv comunque. Anche se io, potendo, prenderei un 3.2 (238cv) e lo gaserei, a trovarlo. Sicuramente perde qualcosa in termini di coppia, visto che sarà di meno e tutta in alto, ma credo che sia fluidissima da portare in giro. Se poi trovi il coraggio di comprare una V8... ricordo un'accelerata davanti a un locale frequentato, si son girati tutti ma non capivano dove fosse la Corvette (il rumore è quasi uguale), salvo poi veder sfrecciare sto condominio su ruote. Li si che hai anche le prestazioni.

A parte i due o tre difetti ricorrenti che ti ho detto, comunque, è un modello molto robusto. Ora se ne trovano molti kilometrati, ma se ha fatto la giusta manutenzione (soprattutto al cambio), vai tranquillo.
Immagine Immagine

Avatar utente
marcofinnista
Utente
Messaggi: 13703
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 23:27
Località: Roma

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#4 Messaggio da leggere da marcofinnista » venerdì 19 ottobre 2018, 13:26

A benzina non la voglio, considera che il 2.5T5 da 210cv a fronte di prestazioni comunque non esaltanti per via della sua massa ha consumi all'ordine dei 5/6km/lt a GPL quindi con serbatoio toroidale nel vano ruota di scorta si avrebbe una autonomia modesta, a malapena 300km andando tranqilli tranquilli e l'impianto costa una bella cifra, poi se monti il serbatoio cilindrico perdi il vano di carico stile furgone ribaltando i sedili che per me e' l'elemento fondamentale della macchina. I benzina V6 e V8 non oso immaginare cosa possano consumare ma al di la' di questo il problema fondamentale dei benzina e' che sono troppo poco diffusi e se per sbaglio dovesse servirti una parte meccanica importante tipo differenziale o cambio automatico son cavoli amari perchè non hai scelta grande scelta...anzi...e' molto difficile trovare pezzi costosi per auto poco diffuse e se li trovi sono legnate pesanti tanto non hai alternative. Di diesel invece ce ne sono a bizzeffe in giro e si trova di tutto e di piu' a prezzi molto ragionevoli. Nella peggiore delle ipotesi puoi comprarti una macchina intera per ricambi che ce ne sono in giro con motori fusi, cambi automatici rotti o incidentate. :D
Considerando poi che CELTIC TUNING fa rimappe per portare il 163cv a 212cv e per il 185cv a 238hp...mi viene da dire che il GPL non avrebbe senso a fronte delle problematiche che comporta e dei consumi esorbitanti.
Inoltre a me serve coppia in basso perchè devo trainare un rimorchio da 7.5mt. e circa 6/700kg di massa a velocita' modesta diciamo crociera di 110km/h in autostrada ed in quel frangente il motore a benzina non va bene, attualmente la mia 9.3 soffre moltissimo perchè a quella velocita' gira ad un regime troppo basso e manca di coppia, tanto che ha consumi pari a 16lt/100km, a GPL non va bene perchè retropassa a benzina o tende a singhiozzare leggermente, insomma credo che a quel regime con quello sforzo non e' sufficiente la portata di gpl ... e se accendo il condizionatore inizia a salire la temperatura dell'acqua sulle salite quindi nonostante i suoi quasi 300cv non glie la puo' fa', dovrei camminare col motore che gira sui 3500 giri ma la velocita' di crociera sarebbe improponibile con rimorchio al seguito. :inpain:
ATTUALI: - 9.3OG coupe 1998 Stage 4- C900EP cabrio 1991 - Volvo XC90 d5 AWD Sport
EX: 900talladega stg4 - 900NG Aero Stg3 - 993SE 2.0T (Taliaferro stg1) - 9.5 2.0t '98 - 9.3 NG 2.2Tid '03 - 9000CSE2.0T'93 the best

MarchinoLaPeste
Utente
Messaggi: 2845
Iscritto il: martedì 13 aprile 2010, 1:06

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#5 Messaggio da leggere da MarchinoLaPeste » venerdì 19 ottobre 2018, 13:54

Porca vacca, dovessi mai vedere Marcofinnista su un Diesel, allora posso dire di aver visto tutto, in questa vita :D

GheSo
Moderatore
Messaggi: 12105
Iscritto il: domenica 24 gennaio 2010, 14:03

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#6 Messaggio da leggere da GheSo » venerdì 19 ottobre 2018, 14:42

:D

Vero



Complimenti al vecchio Tom per la descrizione!
9-3 TTid Sentronic

Avatar utente
marcofinnista
Utente
Messaggi: 13703
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 23:27
Località: Roma

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#7 Messaggio da leggere da marcofinnista » venerdì 19 ottobre 2018, 15:40

:D :D :D :D
Comunque Tom per completezza di informazione non si abbassa di 1cm a pieno carico perchè le 7 posti hanno tutte di serie il dispositivo Nivomat che mantiene l'altezza da terra costante. E' una gran figata perchè questo sistema Volvo e' molto affidabile essendo meccanico con ammortizzatori piu' robusti degli standard che montano le 5 posti.
Un'altra tranquillita' rispetto alle sospensioni pneumatiche che costano una fortuna in caso di sostituzione dei soffioni e un'altra fortuna in caso di avaria del compressore o della la centralina di controllo delle sospensioni. :wink:
HO letto un po in giro nei vari forum Mercedes ML,Volkswagen Tuareg, Range Rover, Audi AllRoad e Q7 e per tutte le sospensioni pneumatiche sono continua fonte di rogne assai costose da sistemare. :$ :$ :$
ATTUALI: - 9.3OG coupe 1998 Stage 4- C900EP cabrio 1991 - Volvo XC90 d5 AWD Sport
EX: 900talladega stg4 - 900NG Aero Stg3 - 993SE 2.0T (Taliaferro stg1) - 9.5 2.0t '98 - 9.3 NG 2.2Tid '03 - 9000CSE2.0T'93 the best

Avatar utente
ZioTom
Utente
Messaggi: 4940
Iscritto il: giovedì 25 maggio 2006, 18:51
Località: Cornate d'Adda (MB)

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#8 Messaggio da leggere da ZioTom » venerdì 19 ottobre 2018, 17:01

Azz, che figura, non lo sapevo.. ecco perché non si abbassava mai sta maledetta :D
Confermo comunque che le sospensioni pneumatiche, soprattutto su RR e Mercedes, sono un disastro... dopo i 100k scoppiano facilmente, e si parla di 7/800€ ad ammortizzatore...

Comunque, se ti serve per il traino, D5 tutta la vita allora. Il 5cil ha coppia da vendere e un tiro infaticabile, oltre che essere longevo ed affidabile :)
Immagine Immagine

Avatar utente
marcofinnista
Utente
Messaggi: 13703
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 23:27
Località: Roma

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#9 Messaggio da leggere da marcofinnista » venerdì 19 ottobre 2018, 18:19

La 9.3 a parte tutte le problematiche di coppia quando ci attacco dietro il rimorchio e carico 4 passeggeri + bagagli alza il muso e le ruotemotrici non toccano quasi a terra :D :D :D oltre il fatto che si siede e toccano i passaruota sulle gomme ad ogni sconnessione dell'asfalto, la direzionalita' dell'avantreno diventa molto critica e se trovi pioggia strada facendo sono guai, farle fare le curve diventa un'impresa :eyeroll:
ATTUALI: - 9.3OG coupe 1998 Stage 4- C900EP cabrio 1991 - Volvo XC90 d5 AWD Sport
EX: 900talladega stg4 - 900NG Aero Stg3 - 993SE 2.0T (Taliaferro stg1) - 9.5 2.0t '98 - 9.3 NG 2.2Tid '03 - 9000CSE2.0T'93 the best

Avatar utente
marcofinnista
Utente
Messaggi: 13703
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 23:27
Località: Roma

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#10 Messaggio da leggere da marcofinnista » venerdì 26 aprile 2019, 14:00

Caro Tom ebbene sì... Ora puoi dire di aver visto tutto. Mi sono appena regalato una fantastica Volvo Xc90 :8 :8
ATTUALI: - 9.3OG coupe 1998 Stage 4- C900EP cabrio 1991 - Volvo XC90 d5 AWD Sport
EX: 900talladega stg4 - 900NG Aero Stg3 - 993SE 2.0T (Taliaferro stg1) - 9.5 2.0t '98 - 9.3 NG 2.2Tid '03 - 9000CSE2.0T'93 the best

HENRY
Socio
Messaggi: 582
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2015, 11:36
Località: Roma

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#11 Messaggio da leggere da HENRY » sabato 27 aprile 2019, 11:08

Complimenti! Bella macchina!  :)
Ex Saab 900 S 1996
Saab 9-3 SE TS 1999
BMW 320i Cabrio 1995
Nissan Terrano 3.0 DI 2003

Avatar utente
marcofinnista
Utente
Messaggi: 13703
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 23:27
Località: Roma

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#12 Messaggio da leggere da marcofinnista » sabato 27 aprile 2019, 20:18

Grazie caro presto la bagneremo :)
ATTUALI: - 9.3OG coupe 1998 Stage 4- C900EP cabrio 1991 - Volvo XC90 d5 AWD Sport
EX: 900talladega stg4 - 900NG Aero Stg3 - 993SE 2.0T (Taliaferro stg1) - 9.5 2.0t '98 - 9.3 NG 2.2Tid '03 - 9000CSE2.0T'93 the best

Avatar utente
vinsempre
Presidente - Tesoriere
Messaggi: 14974
Iscritto il: martedì 12 gennaio 2010, 13:13

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#13 Messaggio da leggere da vinsempre » sabato 27 aprile 2019, 20:53

Bene bene, ti sei fatto il barcone :D :D

Sono curioso di vederla e provarla :)

Immagine

MY92 Saab 900 Cabriolet EP Aero

EX - MY96 Saab 9000 Turbo CSE
EX - MY85 Saab 900 Turbo 16 S Coupè
EX - MY08 Saab 9-3NG SportSedan 2.8 V6 TurboX
EX - MY06 Saab 9-3NG SportSedan 1.9 Tid
La mia presentazione

GheSo
Moderatore
Messaggi: 12105
Iscritto il: domenica 24 gennaio 2010, 14:03

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#14 Messaggio da leggere da GheSo » sabato 27 aprile 2019, 21:17

Marco ricordati di portargli i cuscini


































:D :D :D :D :D :D :D :D
9-3 TTid Sentronic

Avatar utente
saaBruno
Moderatore
Messaggi: 4563
Iscritto il: venerdì 25 dicembre 2009, 11:39
Località: Roma

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#15 Messaggio da leggere da saaBruno » sabato 27 aprile 2019, 21:35

Marcofinnista sta già tagliando il ferro per sottotelai , rinforzi e traverse :D

Avatar utente
marcofinnista
Utente
Messaggi: 13703
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 23:27
Località: Roma

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#16 Messaggio da leggere da marcofinnista » sabato 27 aprile 2019, 22:11

Nein basta fare impicci e modifiche sulle macchie non gliela posso fare più. Il mio meccanico si è sistemato si è sposato ha comprato la casa quindi può bastare così :D
ATTUALI: - 9.3OG coupe 1998 Stage 4- C900EP cabrio 1991 - Volvo XC90 d5 AWD Sport
EX: 900talladega stg4 - 900NG Aero Stg3 - 993SE 2.0T (Taliaferro stg1) - 9.5 2.0t '98 - 9.3 NG 2.2Tid '03 - 9000CSE2.0T'93 the best

GheSo
Moderatore
Messaggi: 12105
Iscritto il: domenica 24 gennaio 2010, 14:03

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#17 Messaggio da leggere da GheSo » sabato 27 aprile 2019, 22:35

Tempo al tempo...
Vedremo...


:))
9-3 TTid Sentronic

Avatar utente
ZioTom
Utente
Messaggi: 4940
Iscritto il: giovedì 25 maggio 2006, 18:51
Località: Cornate d'Adda (MB)

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#18 Messaggio da leggere da ZioTom » mercoledì 22 maggio 2019, 17:56

Congratulazioni   :)

Come accennavo di là, negli stessi giorni in cui tu compravi la tua, io vendevo quella dei miei suoceri (tra l'altro, anche lei sport, anche lei anno 2007, magari l'hai anche vista sulle inserzioni di autoscout quando era caricata).

Qualche foto/dettaglio?  :)
Immagine Immagine

Avatar utente
marcofinnista
Utente
Messaggi: 13703
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 23:27
Località: Roma

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#19 Messaggio da leggere da marcofinnista » mercoledì 22 maggio 2019, 22:15

L'ho vista su Autoscout, molto bella, l'avrei presa io volentieri visto che tra le altre cose l'ho comprata dalle tue parti, ma volevo innanzitutto una sport per via dell'assetto piu rigido e rigorosamente di colore grigio , dopo aver avuto 2 macchine nere un forno d'estate ed un lavoro part time da mantenere pulita getto la spugna :fainted:
Domani postero' qualche foto  :)
Comunque gran macchina, ha superato ogni aspettativa sono particolarmente soddisfatto stavolta. :)) :)) :))
ATTUALI: - 9.3OG coupe 1998 Stage 4- C900EP cabrio 1991 - Volvo XC90 d5 AWD Sport
EX: 900talladega stg4 - 900NG Aero Stg3 - 993SE 2.0T (Taliaferro stg1) - 9.5 2.0t '98 - 9.3 NG 2.2Tid '03 - 9000CSE2.0T'93 the best

Avatar utente
marcofinnista
Utente
Messaggi: 13703
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 23:27
Località: Roma

Re: Xc90 (per MarcoFinnista)

#20 Messaggio da leggere da marcofinnista » giovedì 23 maggio 2019, 7:32

Eccola qua, foto preliminari del giorno che l'ho ritirata ora le aspetta un detailing approfondito soprattutto all'interno e poi sara' perfetta. :))
L'auto e' uniproprietario, 188.000km tutti tagliandati Volvo, ultimo tagliando a 180.000km con storico delle fatture di manutenzione dal primo giorno di vita fino a pochi mesi fa, acquistata e manutenuta regolarmente sempre nella stessa concessionaria Volvo di Lecco.
Il precedente proprietario era indubbiamente una persona molto scrupolosa sia a giudicare dai dettagli della documentazione della manutenzione ordinaria e straordinaria fatta senza badare a spese nel piu' ampio senso del temine sia viste le invidiabili condizioni dell'auto che si porta di un gran bene i suoi 12 anni. Veramente difficile trovare un esemplare in queste condizioni. :l    
E' esattamente come l'hai descritta tu, nemmeno Andrea De Adamich avrebbe fatto una recensione cosi' azzeccata  :D con l'unica differenza che questa rolla poco o nulla,essendo una Sport con assetto piu' rigido, barre antirollio maggiorate e sospensioni autolivellanti Nivomat dopo l'accenno di rollio in inserimento dato soprattutto da massa ed altezza da terra si stabilizza rimanendo piatta e molto ben piantata a terra, il rovescio della medaglia e' che sulle strade sconnesse complice la gommatura 255 ed i cerchi da 19" le buche e le sconnessioni si sentono forti e chiare, diciamo che sono rimasto un pochino deluso dal confort su strade sconnesse, ma col senno del poi meglio perdere un po di confort che guidare un barcone, questa nonostante sia un pachiderma complice lo sterzo estremamente preciso e diretto offre una bella dinamica di guida.  Molto sorpreso anche dal motore, i soli 185cv fanno una gran bella figura una volta superato l'ostacolo della partenza da fermo riesce ad essere discretamente brillante. 
 
Allegati
xc90 - 1.jpeg
xc90 - 1.jpeg (140.24 KiB) Visto 136 volte
xc90 - 2.jpeg
xc90 - 2.jpeg (149.82 KiB) Visto 136 volte
xc90 - 3.jpeg
xc90 - 3.jpeg (189.87 KiB) Visto 136 volte
xc90 - 4.jpeg
xc90 - 4.jpeg (174.38 KiB) Visto 136 volte
xc90 - 5.jpeg
xc90 - 5.jpeg (152.92 KiB) Visto 136 volte
xc90 - 6.jpeg
xc90 - 6.jpeg (160.2 KiB) Visto 136 volte
xc90 - 8.jpeg
xc90 - 8.jpeg (115.7 KiB) Visto 136 volte
xc90 - 9.jpeg
xc90 - 9.jpeg (60.1 KiB) Visto 136 volte
xc90 - 10.jpeg
xc90 - 10.jpeg (75.53 KiB) Visto 136 volte
ATTUALI: - 9.3OG coupe 1998 Stage 4- C900EP cabrio 1991 - Volvo XC90 d5 AWD Sport
EX: 900talladega stg4 - 900NG Aero Stg3 - 993SE 2.0T (Taliaferro stg1) - 9.5 2.0t '98 - 9.3 NG 2.2Tid '03 - 9000CSE2.0T'93 the best

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti