Esperienze dischi e pastiglie freni

Parliamo dell'aspetto tecnico delle automobili in generale in merito ad argomenti che non interessano un modello Saab specifico.
Regole del forum
Ogni volta che si apre un nuovo topic nelle sezioni tecniche bisogna:
- Aprire il topic nella sezione corretta in base al modello.
- Dare al topic un titolo adeguato.

Il titolo del topic deve contenere: modello e motorizzazione della tua Saab, anticipazione dell'argomento specifico della discussione.

Esempio di titolo corretto: "9-3OG B205 - Spia Check Engine accesa e difficoltà di avviamento"
Esempi di titoli scorretti: "Problemi", "Non parte", "Aiuto la mia Saab fatica ad accendersi".
Messaggio
Autore
Daniele250389
Utente
Messaggi: 298
Iscritto il: domenica 16 agosto 2015, 16:19
Località: Modena

Re: Esperienze dischi e pastiglie freni

#141 Messaggio da leggere da Daniele250389 » lunedì 22 gennaio 2018, 14:10

Io con auto a benzina con cambio automatico e dischi da 285 ti posso dire che la corsa del pedale è lunga rispetto ad altre auto...e la frenata è un po’ pigra!
93 SH 1.8t Vector Sentronic Hirsch 195hp (2008)+ Gpl Brc
Immagine

Avatar utente
Lucio
Utente
Messaggi: 506
Iscritto il: martedì 12 dicembre 2006, 21:34
Località: Costa Jonica

Re: Esperienze dischi e pastiglie freni

#142 Messaggio da leggere da Lucio » lunedì 22 gennaio 2018, 14:15

Idem anche per me. Ho sostituito le pastiglie la scorsa settimane ma il discorso non cambia: frenata lunga.
Prima Saab: 9.3 ss 2.2 TD 125cv del 2004. Seconda Saab: 9.3 ss 1.9 TiD 150cv del 2008.

GheSo
Moderatore
Messaggi: 11819
Iscritto il: domenica 24 gennaio 2010, 14:03

Re: Esperienze dischi e pastiglie freni

#143 Messaggio da leggere da GheSo » lunedì 22 gennaio 2018, 15:44

Ma è una peculiarità Saab!

La corsa è più lunga, ma anche se non si pigia fino in fondo l impianto svolge correttamente la sua funzione
Ne abbiam discusso parecchio
9-3 TTid Sentronic

Avatar utente
Lucio
Utente
Messaggi: 506
Iscritto il: martedì 12 dicembre 2006, 21:34
Località: Costa Jonica

Re: Esperienze dischi e pastiglie freni

#144 Messaggio da leggere da Lucio » lunedì 22 gennaio 2018, 16:02

Ok! Allora mettiamoci una "pietra" sopra e non ne discutiamo più.
Abbiamo capito che si deve premere a fondo e con forza per avere una frenata potente.
I miglioramenti si possono avere con l'impianto superiore ma acquistare il kit può non convenire a qualcuno.
Prima Saab: 9.3 ss 2.2 TD 125cv del 2004. Seconda Saab: 9.3 ss 1.9 TiD 150cv del 2008.

Avatar utente
Lucantropo
Socio
Messaggi: 30295
Iscritto il: sabato 15 ottobre 2005, 17:13
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Esperienze dischi e pastiglie freni

#145 Messaggio da leggere da Lucantropo » lunedì 22 gennaio 2018, 16:07

Non ci credo che si sta ancora dicendo che la frenata è scarsa perché la prima parte della corsa è "morbida"...... :@

Ora, detta fuori dai denti, siccome la Saab sapeva fare auto piacevoli da guidare, ha sempre curato molto l'aspetto della frenata in modo che potesse essere sia potente che confortevole e rilassante da "usare".

Il freno corto che inchioda immediatamente va bene per un'auto da corsa (da pista, non da strada) dove si frena sempre e solo al massimo. Oppure va bene se pensi che la tua platea di guidatori siano "distratti" (tipo la FIAT) e allora fai in modo che appena qualcuno sfiora il pedale del freno, nel dubbio, meglio farlo inchiodare, che non si sa mai che non si ricordi di premere abbastanza.. :))

Capisco che per chi non è abituato sembri una cosa negativa, che sembri che l'auto non freni; ma la frenata progressiva serve per non farti venire la tendinite le volte in cui hai bisogno di frenare poco/rallentare, tipo in autostrada, nell'extraurbano, dove per poter frenare in maniera dosata come avviene senza fatica sulle Saab, con altre auto che hanno la frenata cortissima è stressante e impegnativo, perché sei lì che devi far attenzione ad ogni millimetro di più o di meno che decidi di premere il pedale.

Se uno deve frenare poco basta che prema poco, se volete frenare tanto... premete tanto! Se lo premi fino in fondo frena di bestia, anche con i 285.


Questa caratteristica non si può modificare, è così che è progettato l sistema frenante, potete cambiare tutti i dischi e la pastiglie o gli oli che volete, ma rimarrà sempre così. (Per fortuna, aggiungo io :8 :)) )

ImmagineImmagineImmagine
9-3 SE Cabriolet Full Sport Package, 1999. 2.0 turbo 200cv / 9-3 Sport-Sedan Vector Sentronic, 2010. 2.0 turbo 175cv
Ex in famiglia: 900 Talladega Cabriolet 1997, 9000 Turbo 1991, 900 Turbo 8v 1984.


Avatar utente
desertstorm
Vicepresidente
Messaggi: 19495
Iscritto il: sabato 23 gennaio 2010, 22:50
Località: Napoli
Contatta:

Re: Esperienze dischi e pastiglie freni

#146 Messaggio da leggere da desertstorm » lunedì 22 gennaio 2018, 16:14

Tra l'altro, se ricordo bene la Saab ha un sistema chiamato EBA (o EBS o BAE o una cosa del genere) ovvero Emergency Brake Assistance .
Un sistema che amplifica la forza frenante qualora lo sforzo o la velocità con cui si frena supera certi livelli. Proprio quindi nelle frenate improvvise o di emergenza in cui si richiede tutta la potenza frenante a disposizione.
:)

ImmagineImmagineImmagine

9.3 Erik Carlsson ... p h o t o ... => ? <= ... s t o r y ... my desertstorm


Avatar utente
Lucio
Utente
Messaggi: 506
Iscritto il: martedì 12 dicembre 2006, 21:34
Località: Costa Jonica

Re: Esperienze dischi e pastiglie freni

#147 Messaggio da leggere da Lucio » lunedì 22 gennaio 2018, 16:15

Bene. I dubbi e le incertezze sono stati eliminati. Sposiamo la filosofia Saab e ...amen.
Prima Saab: 9.3 ss 2.2 TD 125cv del 2004. Seconda Saab: 9.3 ss 1.9 TiD 150cv del 2008.

Avatar utente
Lucantropo
Socio
Messaggi: 30295
Iscritto il: sabato 15 ottobre 2005, 17:13
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Esperienze dischi e pastiglie freni

#148 Messaggio da leggere da Lucantropo » lunedì 22 gennaio 2018, 16:56

desertstorm ha scritto:
lunedì 22 gennaio 2018, 16:14
Tra l'altro, se ricordo bene la Saab ha un sistema chiamato EBA (o EBS o BAE o una cosa del genere) ovvero Emergency Brake Assistance .
Un sistema che amplifica la forza frenante qualora lo sforzo o la velocità con cui si frena supera certi livelli. Proprio quindi nelle frenate improvvise o di emergenza in cui si richiede tutta la potenza frenante a disposizione.
:)
MBA.

Mechanical Brake Assistance.

Se non ricordo male, la potenza della frenata è moltiplicata in caso la pressione del pedale avvenga in maniera particolarmente repentina, come in caso di pressione forte istintiva in caso di emergenza improvvisa, in questo caso il sistema frena al massimo delle sue capacità prima che il pedale raggiunga la fine della corsa; o una roba del genere...


Comunque se frenate forte di colpo, la macchina si ferma molto rapidamente con tanto di ABS in funzione per arginare il bloccaggio delle ruote, per cui se serve frenare forte, frenano forte. :)

ImmagineImmagineImmagine
9-3 SE Cabriolet Full Sport Package, 1999. 2.0 turbo 200cv / 9-3 Sport-Sedan Vector Sentronic, 2010. 2.0 turbo 175cv
Ex in famiglia: 900 Talladega Cabriolet 1997, 9000 Turbo 1991, 900 Turbo 8v 1984.


Avatar utente
Lucio
Utente
Messaggi: 506
Iscritto il: martedì 12 dicembre 2006, 21:34
Località: Costa Jonica

Re: Esperienze dischi e pastiglie freni

#149 Messaggio da leggere da Lucio » lunedì 22 gennaio 2018, 17:14

Beh adesso mi sento più tranquillo. A dirla tutta e per mia fortuna non ho mai provato il limite dei miei freni ImmagineImmagineImmagine. Mia moglie me lo dice sempre che tratto la macchina meglio di lei 🤣🤣🤣.
Prima Saab: 9.3 ss 2.2 TD 125cv del 2004. Seconda Saab: 9.3 ss 1.9 TiD 150cv del 2008.

Saab 88
Utente
Messaggi: 42
Iscritto il: mercoledì 11 febbraio 2015, 15:33

Re: Esperienze dischi e pastiglie freni

#150 Messaggio da leggere da Saab 88 » mercoledì 24 gennaio 2018, 18:09

Anche io ho la sensazione di avere la macchina che frena dopo metà pedale, prima rallenta poi frena, a me non piace però va bene, io ho pure un ford fiesta è quella la preferisco è un po' più aggressiva paragonata alla percentuale di pedale premuta, ma credo sia così per tutte allora :)

Avatar utente
Lucantropo
Socio
Messaggi: 30295
Iscritto il: sabato 15 ottobre 2005, 17:13
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Esperienze dischi e pastiglie freni

#151 Messaggio da leggere da Lucantropo » mercoledì 24 gennaio 2018, 18:30

Saab 88 ha scritto:
mercoledì 24 gennaio 2018, 18:09
Anche io ho la sensazione di avere la macchina che frena dopo metà pedale, prima rallenta poi frena,
Esatto. E visto che il 90% delle volte bisogna rallentare invece di frenare... non so come faccia a non piacervi questa cosa, per me è un vero plus. :)

ImmagineImmagineImmagine
9-3 SE Cabriolet Full Sport Package, 1999. 2.0 turbo 200cv / 9-3 Sport-Sedan Vector Sentronic, 2010. 2.0 turbo 175cv
Ex in famiglia: 900 Talladega Cabriolet 1997, 9000 Turbo 1991, 900 Turbo 8v 1984.


Avatar utente
Lucio
Utente
Messaggi: 506
Iscritto il: martedì 12 dicembre 2006, 21:34
Località: Costa Jonica

Re: Esperienze dischi e pastiglie freni

#152 Messaggio da leggere da Lucio » mercoledì 24 gennaio 2018, 18:40

Aggiungerei anche che in questo modo diminuiscono i rischi di inchiodare involontariamente e di vetrificare le pastiglie .
Prima Saab: 9.3 ss 2.2 TD 125cv del 2004. Seconda Saab: 9.3 ss 1.9 TiD 150cv del 2008.

Avatar utente
Lucantropo
Socio
Messaggi: 30295
Iscritto il: sabato 15 ottobre 2005, 17:13
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Esperienze dischi e pastiglie freni

#153 Messaggio da leggere da Lucantropo » mercoledì 24 gennaio 2018, 18:58

Inchiodare involontariamente è una cosa che trovo davvero fastidiosa e che è pure pericolosa i quanto rischia di farti subire un tamponamento non voluto se inchiodi in una situazione in cui quello dietro di te non se lo aspetta. Oggettivamente, con una Saab, è impossibile che accada.

Poi dopotutto, stiamo parlando di una differenza di quanto.. 2cm in più delle altre? Da fare con la gamba... stiamo parlando di questo genere di "lunghezza" della frenata..

ImmagineImmagineImmagine
9-3 SE Cabriolet Full Sport Package, 1999. 2.0 turbo 200cv / 9-3 Sport-Sedan Vector Sentronic, 2010. 2.0 turbo 175cv
Ex in famiglia: 900 Talladega Cabriolet 1997, 9000 Turbo 1991, 900 Turbo 8v 1984.


Avatar utente
vincz
Utente
Messaggi: 937
Iscritto il: lunedì 29 luglio 2013, 12:13

Re: Esperienze dischi e pastiglie freni

#154 Messaggio da leggere da vincz » giovedì 25 gennaio 2018, 6:31

In famiglia avevamo una citroen c3 picasso del 2009, quando la guidavo al posto della saab dovevo stare attento...appena sfioravi il pedale inchiodava....ho rischiato delle testate sul volante diverse volte :lol:
9³ SportSedan Vector 2.2TiD M.Y. 2004 Nocturne blue

Avatar utente
Lucio
Utente
Messaggi: 506
Iscritto il: martedì 12 dicembre 2006, 21:34
Località: Costa Jonica

Re: Esperienze dischi e pastiglie freni

#155 Messaggio da leggere da Lucio » venerdì 26 gennaio 2018, 22:52

Ma qualcuno ha provato a sostituire i dischi originali con quelli ventilati? Soltanto minore affaticamento?
Prima Saab: 9.3 ss 2.2 TD 125cv del 2004. Seconda Saab: 9.3 ss 1.9 TiD 150cv del 2008.

GheSo
Moderatore
Messaggi: 11819
Iscritto il: domenica 24 gennaio 2010, 14:03

Re: Esperienze dischi e pastiglie freni

#156 Messaggio da leggere da GheSo » venerdì 26 gennaio 2018, 23:38

Sono già ventilati...

Cosa intendi?
9-3 TTid Sentronic

Avatar utente
Lucio
Utente
Messaggi: 506
Iscritto il: martedì 12 dicembre 2006, 21:34
Località: Costa Jonica

Re: Esperienze dischi e pastiglie freni

#157 Messaggio da leggere da Lucio » venerdì 26 gennaio 2018, 23:41

Ma da dove si vede che sono ventilati?
Prima Saab: 9.3 ss 2.2 TD 125cv del 2004. Seconda Saab: 9.3 ss 1.9 TiD 150cv del 2008.

Avatar utente
desertstorm
Vicepresidente
Messaggi: 19495
Iscritto il: sabato 23 gennaio 2010, 22:50
Località: Napoli
Contatta:

Re: Esperienze dischi e pastiglie freni

#158 Messaggio da leggere da desertstorm » sabato 27 gennaio 2018, 0:07

Definisci "ventilati".

ImmagineImmagineImmagine

9.3 Erik Carlsson ... p h o t o ... => ? <= ... s t o r y ... my desertstorm


GheSo
Moderatore
Messaggi: 11819
Iscritto il: domenica 24 gennaio 2010, 14:03

Re: Esperienze dischi e pastiglie freni

#159 Messaggio da leggere da GheSo » sabato 27 gennaio 2018, 1:08

Lucio ha scritto:
venerdì 26 gennaio 2018, 23:41
Ma da dove si vede che sono ventilati?
Metti un dito nello spessore delle due facce e sentirai che ci sono dei "vani"
9-3 TTid Sentronic

Avatar utente
Lucio
Utente
Messaggi: 506
Iscritto il: martedì 12 dicembre 2006, 21:34
Località: Costa Jonica

Re: Esperienze dischi e pastiglie freni

#160 Messaggio da leggere da Lucio » sabato 27 gennaio 2018, 15:18

No. Non ci sono "vani". Il disco è semplice, con un certo spessore e basta. Non ha buchi, non ha "vani" all'interno.
Prima Saab: 9.3 ss 2.2 TD 125cv del 2004. Seconda Saab: 9.3 ss 1.9 TiD 150cv del 2008.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti