riscaldatore per motore

Parliamo dell'aspetto tecnico delle automobili in generale in merito ad argomenti che non interessano un modello Saab specifico.
Regole del forum
Ogni volta che si apre un nuovo topic nelle sezioni tecniche bisogna:
- Aprire il topic nella sezione corretta in base al modello.
- Dare al topic un titolo adeguato.

Il titolo del topic deve contenere: modello e motorizzazione della tua Saab, anticipazione dell'argomento specifico della discussione.

Esempio di titolo corretto: "9-3OG B205 - Spia Check Engine accesa e difficoltà di avviamento"
Esempi di titoli scorretti: "Problemi", "Non parte", "Aiuto la mia Saab fatica ad accendersi".
Rispondi
Messaggio
Autore
alberto9068
Utente
Messaggi: 37
Iscritto il: lunedì 19 giugno 2017, 23:06

riscaldatore per motore

#1 Messaggio da leggere da alberto9068 » venerdì 8 dicembre 2017, 20:23

Salve a tutti, dato che abito in Veneto, in questi giorni il motore ci mette un bel po' per riscaldarsi, e pensavo di installre un riscaldatore per motore. Qaulcuno sa consigliarmi? sulle SAAB c'è già una predisposizione di qualce tipo?
Grazie.

GheSo
Moderatore
Messaggi: 12002
Iscritto il: domenica 24 gennaio 2010, 14:03

Re: riscaldatore per motore

#2 Messaggio da leggere da GheSo » venerdì 8 dicembre 2017, 21:36

Di solito i riscaldatori servono per riscaldare l'abitacolo per non trovar il gelo quando si entra ( nei climi molto rigidi)

Quello che intendi te, non credo esista in quanto il vano motore non è isolato dall'esterno
E comunque il problema è che non si scalda il liquido refrigerante
Per prima cosa, verifica che la valvola termostatica funzioni a dovere
9-3 TTid Sentronic

alberto9068
Utente
Messaggi: 37
Iscritto il: lunedì 19 giugno 2017, 23:06

Re: riscaldatore per motore

#3 Messaggio da leggere da alberto9068 » venerdì 8 dicembre 2017, 23:40

funziona tutto, e son sicuro che esistano dei riscaldatori dell'olio o del liquido refrigerante. Il punto è che, qui in Veneto, alla mattina mi trovo 5 sotto 0, e prima che l'auto si scaldi occorrono 15 km.


Avatar utente
drillo65
Utente
Messaggi: 3890
Iscritto il: sabato 8 ottobre 2011, 0:19
Località: tropea

Re: riscaldatore per motore

#5 Messaggio da leggere da drillo65 » venerdì 8 dicembre 2017, 23:46

Non sapendo che motore hai ....
______________________

Immagine Immagine
9-3ss-'06-jetblack-z19dth-sentronic

alberto9068
Utente
Messaggi: 37
Iscritto il: lunedì 19 giugno 2017, 23:06

Re: riscaldatore per motore

#6 Messaggio da leggere da alberto9068 » sabato 9 dicembre 2017, 0:39

ho un B202S

Avatar utente
drillo65
Utente
Messaggi: 3890
Iscritto il: sabato 8 ottobre 2011, 0:19
Località: tropea

Re: riscaldatore per motore

#7 Messaggio da leggere da drillo65 » sabato 9 dicembre 2017, 10:58

Allora la vedo dura ... :[[
______________________

Immagine Immagine
9-3ss-'06-jetblack-z19dth-sentronic

GheSo
Moderatore
Messaggi: 12002
Iscritto il: domenica 24 gennaio 2010, 14:03

Re: riscaldatore per motore

#8 Messaggio da leggere da GheSo » sabato 9 dicembre 2017, 13:33

9-3 TTid Sentronic

alberto9068
Utente
Messaggi: 37
Iscritto il: lunedì 19 giugno 2017, 23:06

Re: riscaldatore per motore

#9 Messaggio da leggere da alberto9068 » venerdì 15 dicembre 2017, 16:27

Grazie.

angelo callegaro
Utente
Messaggi: 231
Iscritto il: sabato 12 febbraio 2011, 11:20

riscaldatore filtro gasolio

#10 Messaggio da leggere da angelo callegaro » sabato 16 dicembre 2017, 17:49

beh giusto per rimanere in argomenti....invernali,dalle indagini e dai dati che ho acquisito parlando con degli operatori del settore non sembra essere un accessorio molto diffuso in fase di post vendita, e addirittura il 1.9 tid sembra esserne sprovvisto sembra fino al 2006,mentre il 2.2 pare fosse dotato di una specie di Webasto per riscaldare piu' velocemente l'acqua del motore mentre per la nuova 95 non ho al momento nessuna informazione . Anzi ti dicono per ovviare al problema di mettere due litri di benzina dopo il pieno oppure di aggiungere l'additivo che ce l'ho il mecatech...oppure c'e una azienda che propone una linea di riscaldatori che pero' non so ancora quale comperare perche' non conosco la conformazione del filtro e c'e ' anche l'inconveniente del sotto chiave... si e' una lettera scritta in stile surf....adesso ditemi voi quello che sapete.........

Avatar utente
marcofinnista
Socio
Messaggi: 13499
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 23:27
Località: Roma

Re: riscaldatore per motore

#11 Messaggio da leggere da marcofinnista » domenica 17 dicembre 2017, 0:24

Forse la soluzione piu' semplice ed economica potrebbe essere tappare la mascherina anteriore con una pannellino in plastica sottile in maniera che in marcia il radiatore rimanga protetto dall'aria gelida come si usava fare sulle auto e sui camion negli anni '70. :))
Potra' sembrare una scemenza ma io avevo il problema sulla 900 Talladega che faticava a salire alla temperatura d'esercizio lo scorso inverno,
Infatti siccome lo scorso fu un inverno molto rigido uscendo al mattino presto la lancetta della temperatura faticava parecchio ad arrivare a meta' della scala, il motore girava troppo freddo per i miei gusti e l'impianto di climatizzazione non mandava abbastanza aria calda quindi ho preso un pezzo di forex da 3mm di spessore l'ho sagomato ed avvitato dietro alla mascherina tappandola ed ho risolto il problema.
Ora che qualche a volte la mattina cominciano ad esserci temperature prossime allo 0 e' arrivato il momento di rimontare lo stesso pezzo di forex sagomato che ho conservato :)
ATTUALI: - 9.3OG coupe Lpt 1998 Stage 4- 900NG Talladega 1998 stage 4 - C900 EP cabriolet 1991
EX: 900NG Aero 1996 NORDIC Stage 3 - 9..93SE 2.0T (Taliaferro stg1) - 9.5 2.0t '98 - 9.3 NG 2.2Tid '03 - 9000CSE2.0T'93 the best

angelo callegaro
Utente
Messaggi: 231
Iscritto il: sabato 12 febbraio 2011, 11:20

Re: riscaldatore per motore

#12 Messaggio da leggere da angelo callegaro » domenica 17 dicembre 2017, 12:04

ho parlato due volte per telefono con il titolare dell'azienda che li produce che e' una persona squisita e che sa il fatto suo. Scritto questo appunto la benzina congela ad una temperatura molto inferiore a quella del gasoliero e quindi oltre al problema del congelamento nel serbatoio e nella tubazione poi
ti paraffina nel filtro. Adesso ripensandoci la Saab per lucrare probabilmente non l'ha installato per le auto del mercato italiano e se l'auto trascorre una notte al CARAVAN PARK SEXTEN d'inverno vorrei vedere se la mattina dopo parte.Mi ha anche detto e lui ieri era li' che avendo una casa a PONTE DI LEGNO vedeva gli anni scorsi il carro attrezzi andare avanti e indietro con le automobili attaccate e quindi ha progettato e costruito queste apparecchiature essendo gia' nel settore.Non e' uno SAM SHEPARD. Vorrei sapere se la NUOVA 95 ce l'ha. Prova per cortesia a guardare nel WIS. Ho laspaziatore della tastiera che funzionamale.........e se secondo te e' possibile che L' AFTER KEY faccia entrare in funzione se necessario il riscaldatore anche solo aprendo la automobile con il tegliecomando............ ti ringrazio e buon pranzo........ anche a Rimini....il cartone si una volta si usava ,e' pittoresco........ ma adesso ho iltermostato nuovoein pianura si scalda subito. Sabato scorso con meno sette allle 18 ci e' voluto piu' strada e ti dico poi nella notte e' scesa a meno 15 ma noi siamo andati a casa in pianura. I nostri amici della montagna gufavano che non sarebbe partita ma io sapevo avrebbe funzionato pur avendo il gasolio alpino ( meno 10) e non quello artico ( circa sui meno 20/30): ciao e spero di averti allietato.... hai letto ieri la risposta di MANNAIA.... inzialmente aveva avuto molto stile poi l'istinto ha prevalso e firmandosi col nome proprio l'ha fatta calare.............. ti aspetto per dopo........

Avatar utente
marcofinnista
Socio
Messaggi: 13499
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 23:27
Località: Roma

Re: riscaldatore per motore

#13 Messaggio da leggere da marcofinnista » domenica 17 dicembre 2017, 14:27

Il cartone lo mettono gli zingari parlavo di tutt'altra cosa :)
ATTUALI: - 9.3OG coupe Lpt 1998 Stage 4- 900NG Talladega 1998 stage 4 - C900 EP cabriolet 1991
EX: 900NG Aero 1996 NORDIC Stage 3 - 9..93SE 2.0T (Taliaferro stg1) - 9.5 2.0t '98 - 9.3 NG 2.2Tid '03 - 9000CSE2.0T'93 the best

Avatar utente
sondrio1957
Utente
Messaggi: 391
Iscritto il: venerdì 6 maggio 2005, 13:45
Località: Monza

Re: riscaldatore per motore

#14 Messaggio da leggere da sondrio1957 » lunedì 18 dicembre 2017, 10:13

Piccolo aneddoto. Sulla mia 9-5 avevo il riscaldatore a gasolio. L'unica volta che l'ho usato é stato quando ho fatto una vacanza a Courmayeur. Dovendo andare viapresto, lo avevo programmato in modo che si attivasse 20 minuti prima della partenza prevista. Mentre ero in albergo a far colazione é entrato il proprietario dell'hotel tutto allarmato a cercarmi dicendo che la mia auto stava andando a fuoco. In effetti era avvolta da una uvola di vapore perché stava scongelando tutto il ghiaccio della notte :-)
Con il tempo poi però lo tenevo sempre staccato (partiva in automatico a +3°, ma io avevo l'auto in garage e quindi non serviva poi molto), perché c'era una perdita d'olio che finiva sul bruciatore e quando entrava in funzione l'olio probabilmente bruciava ed emetteva un fumo puzzolente piuttosto inquietante e forse anche pericoloso....
Saluti Monzesi


ex Saab 9.5 SW Arc 3.0 Tdi MY '02

Jeep Renegade Limited 1.4 140 cv MY '15
Fiat 500L Trekking 1.4 95 cv MY '16
BMW Z4 2.5 MY '02

angelo callegaro
Utente
Messaggi: 231
Iscritto il: sabato 12 febbraio 2011, 11:20

Re: riscaldatore per motore

#15 Messaggio da leggere da angelo callegaro » lunedì 18 dicembre 2017, 22:11

beh certo si entra nel campo della Webasto per dire....anche,cio',il costo e'completamente diverso e anche il lavoro da fare che appunto presuppone che l'auto sia esposta sempre a temperature rigide. Questo di cui io scrivo e'molto piu' economico e va utilizzzato congiuntamente al gasolio artico. tra l'altro navigando e' tornata fuori un altro accessorio utile che e' la custodia per la batteria.....pero' stasera per capire quale modello di riscaldatore comperare sono andato alla concessionaria e controllando con il numero di telaio il tecnico mi ha detto che anche la mia ne e' dotata dalla fabbrica senza specificare il codice , dai va bene,e neanche le carratteristiche tecniche, dai va bene ancora.La differenza tra la mia e il restyling e il posizionamento del filtro , nella mia e' nel cofano motore, nell'altra dietro dietro a sinistra.Comunque ce l'hanno tutte anche le auto destinate non ai mercati nordici , hai visto su you tube le prove in Lapponia della BRZ e della GT 86????.....e quindi ritengo anche le nuove 95.............ciao ti saluto SONDRIO l'ultima volta che ci sono passato e' stato nel 2004 che dopo siamo solo riusciti ad arrivare un po' piu' in su del MARCO E ROSA...........

angelo callegaro
Utente
Messaggi: 231
Iscritto il: sabato 12 febbraio 2011, 11:20

Re: riscaldatore per motore

#16 Messaggio da leggere da angelo callegaro » martedì 19 dicembre 2017, 23:33

essendo che ero rimasto scettico ho chiesto ulteriori informazioni che hanno confermato i miei sospetti e cioe' che non ne e' dotata. Questa sera volevo procedere all'acquisto ma interpellato un altro installatore, che lo ritiene inutile, essendo possibile con tre litri di benzina e il gasolio artico risolvere l'inconveniente ho rinunciato all'acquisto.
Quindi tutto resta in sospeso...........

GheSo
Moderatore
Messaggi: 12002
Iscritto il: domenica 24 gennaio 2010, 14:03

Re: riscaldatore per motore

#17 Messaggio da leggere da GheSo » mercoledì 20 dicembre 2017, 1:26

Benzina su un common rail...
Auguri
9-3 TTid Sentronic

Avatar utente
suonatore
Socio
Messaggi: 248
Iscritto il: domenica 22 agosto 2010, 16:10
Località: Lodi

Re: riscaldatore per motore

#18 Messaggio da leggere da suonatore » venerdì 22 dicembre 2017, 0:38

Forse non ho capito io, ma cosa ha a che fare il fatto di non far paraffinare il gasolio (anche con sistemi rischiosi, vedi benzina nel serbatoio) con l'obiettivo di fare scaldare prima il motore?
A prescindere che il gasolio invernale con i filtri pre riscaldati elettricamente, già mette al riparo dal rischio almeno fino a -10°C, al limite ci sono addittivi specifici che abbassano ulteriormente la soglia (se uno va in montagna....) diverso è il discorso (anche condivisibile) di equipaggiare la vettura con uno dei diversi dispositivi per mandare in temperatura più velocemente il circuito di raffreddamento, cosa che oltre a migliorare il comfort termico, permette di stressare meno il motore con climi particolarmente freddi.
Saab 9.3 SH TiD 16V DpF Vector Sentronic MY2008
[Ex Saab 9.3OG SE TiD 2200 MY 1998]

angelo callegaro
Utente
Messaggi: 231
Iscritto il: sabato 12 febbraio 2011, 11:20

Re: riscaldatore per motore

#19 Messaggio da leggere da angelo callegaro » venerdì 22 dicembre 2017, 23:20

A marzo sono andato anche sul passo Sella el'idea che il gasolio congelasse neanche me lo ricordavo pero' faceva anche caldo, ma questo inverno e' piu' freddo ei nostri amici che sono andati a Misurina hanno visto alla mattina meno 16 e quindi e' scattata la molla....il WEBASTO , poi vien fuori tutto un lungo discorso , il punto e' avviare il motore, quindi si additiva il gasolio poi ci dovrebbe essere il riscaldatore del filtro per essere certi che parta evitando di trovarsi al freddo e bloccati.Inoltre devi anche mettere il gasolio artico e quindi partire con poco di quello di pianura insomma come risolvere una espressione algebrica con l'incognita finale : parte o non parte??? Il motore common rail si scalda meglio del 2.2tid............ per adesso non ho trovato un installatore che lo volesse montare e inoltre devo ancora comperarlo el'azienda adesso chiude fino al sei gennaio......il motore si scalda in montagna se vai in salita ...........in discesa ci vuole piu' tempo.......... si e' scritto un po' a spezzoni ma d'altronde a quest'ora non riesco a fare meglio....i nostri amici vanno a fine mese a Sappada gli voglio chiedere come e' andato il 335 coupe' da 286 cavalli............e' come un fulmine quella automobile..........

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite