Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

Parliamo dell'aspetto tecnico delle automobili in generale in merito ad argomenti che non interessano un modello Saab specifico.
Regole del forum
Ogni volta che si apre un nuovo topic nelle sezioni tecniche bisogna:
- Aprire il topic nella sezione corretta in base al modello.
- Dare al topic un titolo adeguato.

Il titolo del topic deve contenere: modello e motorizzazione della tua Saab, anticipazione dell'argomento specifico della discussione.

Esempio di titolo corretto: "9-3OG B205 - Spia Check Engine accesa e difficoltà di avviamento"
Esempi di titoli scorretti: "Problemi", "Non parte", "Aiuto la mia Saab fatica ad accendersi".
Messaggio
Autore
gripen
Moderatore
Messaggi: 3221
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2007, 9:44
Località: Roma

Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

#1 Messaggio da leggere da gripen » lunedì 7 settembre 2009, 16:46

Ciao a tutti! Una domandina da poco... Chi mi fa una storia dei vari meccanismi per aprire/chiudere la capote dei vari modelli di cabrio Saab?
Qual'è il più affidabile? Il meno "rognoso" da riparare? Punti deboli da controllare di ognuno?
(Mi interessano molto le differenze tra NG900 e OG9.3)
Fatevi sotto! E grazie delle risposte...
9000 CS ep 2.0 '92

Avatar utente
Lucantropo
Socio
Messaggi: 30323
Iscritto il: sabato 15 ottobre 2005, 17:13
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

#2 Messaggio da leggere da Lucantropo » lunedì 7 settembre 2009, 17:18

Dunque, ti cito quello che conosco.

c900

Movimento molto semplice di solo ripiegamento del tetto che va ad appoggiarsi sopra al bagagliaio, non esiste un vano capote dove possa scomparire e quindi la capote rimane a vista. Da quello che so, sembra il più affidabile.
Con un piccolo trucco può essere azionata anche in movimento (basta tenere leggermente tirato il freno a mano giusto per fare contatto).


900NG

Movimento più complesso, il lunotto si solleva, poi si solleva il carter e la capote si ripiega nel vano che si espande nel bagagliaio (la federa deve essere sganciata e riagganciata a mano, se necessario), il carter si richiude. Il 1° arco che si aggancia al parabrezza deve essere sganciato manualmente da due maniglie, una per lato. Il movimento è affidato esclusivamente a motori elettrici.. sia per il movimento di capote e carter, sia per il serraggio dei ganci del lunotto al carter. Forse la capote meno affidabile in assoluto... la sincronia dei movimenti è affidata a dei potenziometri che con il tempo tendono a sfasarsi e devono essere riprogrammati... noto il difetto di robustezza della staffa che mantiene accoppiato l'ingranaggio del leveraggio del carter e del 5° arco a quello del rispettivo motorino. Questo ingranaggio si disaccoppia, salta i dentini, col tempo li usura e manda fuori fase il proprio potenziometro. Quindi la capote si blocca e non c'è modo di richiuderla completamente con il comando elettrico... bisogna andare in Saab per farsi aiutare dal tech2. Il difetto della staffa è stato risolto nella maggior parte dei casi con kit di rinforzo originale Saab; questa modifica però impedisce in futuro, la possibilità di azionare la capote manualmente in caso di emergenza.

Nelle prime 900NG il lunotto (termico) era incollato alla tela.. con il tempo e lo sforzo tendeva a scollarsi.. infatti sulle ultime 900NG è stato aggiornato con il telaietto e le clips, che tengono in sede il lunotto e il problema viene eliminato.

Venne effettuato un richiamo per la sostituzione dei microinterruttori che leggono la posizione Aperto/Chiuso del Carter

La capote non può essere azionata in movimento, se non sotto i 10km\h, ma è praticamente inutilizzabile nel traffico.


9.3OG

Strutturalmente identica a quella della 900NG, si differenzia per il movimento elettroidraulico.. elettrico per i ganci del 5° arco ed idraulico per le parti mobili (tetto, 5° arco e carter). Il movimento è più silenzioso e la sincronia è affidata ad una centralina elettronica che legge la posizione della capote dai sensori di fine corsa presenti sui cilindri idraulici del lato guida. Questo garantisce al meccanismo di non andare più fuori fase e non necessita mai di alcuna riprogrammazione. Il 1° arco è fissato al parabrezza sempre da due ganci, uno per lato, ma questi vengono azionati contemporaneamente e più comodamente da una grossa maniglia posta al centro. la tela della capote è composta da 2 parti invece che da 4 ed i lunotto ha ereditato la soluzione di fissaggio "a telaio" delle ultime 900NG.

L'affidabilità è minata dalla tenuta dei cilindri idraulici che col tempo (normalmente dopo gli 8 anni di vita) iniziano a trafilare olio e si necessita la loro sostituzione, economicamente molto gravosa. I Cilindri sono 4, quelli che "partono" sono normalmente quelli che azionano il 5° arco... ma dalla mia esperienza col tempo noto che arrivano anche gli altri 2 che si occupano di ripiegare a fisarmonica il tetto. Anche il carter viene azionato d aun cilindro idraulico (che fin'ora sembra non soffrire particolarmente dell'usura da sforzo, visto il poco lavoro che fa). Le serrature dei ganci del 5° arco al carter sono azionati sempre da un motorino elettrico.

Come per la 900NG la capote non può essere azionata in movimento, se non sotto i 10km\h, ma è praticamente inutilizzabile nel traffico.


9.3NG

L'ultima Cabrio di Casa Saab guadagna una tela a triplo strato (contro i 2 precedenti) e ciò le conferisce un isolamento acustico ancora migliore. Gli archi della capote non sono 5, ma ben 7, a questo è dovuta la forma più tondeggiante del tetto dell'ultima Cabrio, specialmente nella zona lunotto. Il movimento è diverso, il lunotto si solleva parzialmente, per permettere al carter di scivolare all'indietro, al che tutto il tetto si ripiega nel vano capote, che si espande e ritira automaticamente, come fa allo stesso modo anche la serratura che fissa il 1° arco alla traversa del parabrezza, che non necessità più appunto dell'azione manuale.

Il meccanismo ad oggi si sta rivelando affidabile, anche se bisogna considerare che la 9.3NG cabrio più vecchia ha ancora soli 6 anni di vita (è uscita nel 2003) quindi forse è ancora presto per dire gatto. Non voglio gufare troppo i cabriolettisti, ma mi è capitato di vedere una Cabrio nuova in lavorazione con tetto semiaperto ed ho colto l'occasione per studiare un po' il meccanismo, molto complesso.... e ho potuto vedere i cilindri idraulici (decisamente più piccoli di quelli della OG) che mostravano qualche lievissimo segno di trasudamento.. ma era olio secco, quindi ne usciva talmente poco che faceva tempo ad asciugare, quindi diciamo nella norma... basta che non peggiorino.

Questa capote può essere azionata anche in movimento, fino alla velocità di 30Km\h.

Per ora l'unico difetto noto è un sibilo, che col tempo su alcuni esemplari tende a fare capolino nella parte posteriore dell'abitacolo, vicino ai montanti posteriori..
Il problema di questa capote pare essere la sua struttura fissa.. ovvero l'impossibilità di poter registrare ogni singola parte del telaio (cosa che invece si può fare sulla vecchia) e questo può essere un problema, specialmente in casi come questi.

ImmagineImmagineImmagine
9-3 SE Cabriolet Full Sport Package, 1999. 2.0 turbo 200cv / 9-3 Sport-Sedan Vector Sentronic, 2010. 2.0 turbo 200cv by MapTun
Ex in famiglia: 900 Talladega Cabriolet 1997, 9000 Turbo 1991, 900 Turbo 8v 1984.


Avatar utente
PILLO
Utente
Messaggi: 4545
Iscritto il: martedì 12 giugno 2007, 10:54
Località: Monza...

Re: Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

#3 Messaggio da leggere da PILLO » lunedì 7 settembre 2009, 17:41

luk ,perche' non mandi uin curriculum vitae alla saab ?? :wink: :wink:
Saab cabrio 2.0T 185cv MY 1998
Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce.
-----------------------------------
Immagine

Avatar utente
cerry83
Utente
Messaggi: 10592
Iscritto il: sabato 8 luglio 2006, 11:47
Località: Ferrara
Contatta:

Re: Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

#4 Messaggio da leggere da cerry83 » lunedì 7 settembre 2009, 18:25

io la mia la aziono in movimento!
Saab 9.5 Aero Wagon MY04
Saab 9000 turbo 16v MY89

Ex Saab 9.3 Aero Cabriolet MY03

Avatar utente
mattomatte
Utente
Messaggi: 2776
Iscritto il: giovedì 5 maggio 2005, 16:47
Località: ROMA

Re: Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

#5 Messaggio da leggere da mattomatte » lunedì 7 settembre 2009, 18:58

Spiegazione esemplare :- :)
Immagine
Saab 900 Turbo m.y. 1987
Precedentemente su: C900 Ep Aero 1993 - C900 Ep Aero Cabrio 1993 - 9.3 Coupè SE 1999 B204R

Avatar utente
Lucantropo
Socio
Messaggi: 30323
Iscritto il: sabato 15 ottobre 2005, 17:13
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

#6 Messaggio da leggere da Lucantropo » lunedì 7 settembre 2009, 19:30

cerry83 ha scritto:io la mia la aziono in movimento!
E me lo dici così????? :O :O Se per movimento intendi a 3-4km\h non vale... perchè non appena il tachimetro si muove (da 0 a 5-10 o quelo che è) in teoria ti si bloca, quindi è praticamente inutilizzabile in movimento.... :O :O :O

ImmagineImmagineImmagine
9-3 SE Cabriolet Full Sport Package, 1999. 2.0 turbo 200cv / 9-3 Sport-Sedan Vector Sentronic, 2010. 2.0 turbo 200cv by MapTun
Ex in famiglia: 900 Talladega Cabriolet 1997, 9000 Turbo 1991, 900 Turbo 8v 1984.


Avatar utente
cerry83
Utente
Messaggi: 10592
Iscritto il: sabato 8 luglio 2006, 11:47
Località: Ferrara
Contatta:

Re: Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

#7 Messaggio da leggere da cerry83 » lunedì 7 settembre 2009, 20:03

io ce l'ho automatica...quindi per me è facile. Vado avanti in D senza accelerare e intanto aziono la capote. E' proprio al limite però, se sono in discesa si blocca...
Non so quanto sia di velocità, penso sui 6-7 all'ora..
Saab 9.5 Aero Wagon MY04
Saab 9000 turbo 16v MY89

Ex Saab 9.3 Aero Cabriolet MY03

Avatar utente
SUPERFRA
Consigliere
Messaggi: 12297
Iscritto il: sabato 27 dicembre 2008, 17:02
Località: Bergamo

Re: Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

#8 Messaggio da leggere da SUPERFRA » lunedì 7 settembre 2009, 21:44

Luca complimentissimi per la spiegazione !!! Secondo me dovresti estrapolarla e metterla in Saabpedia , almeno rimarrebbe sempre visibile :)

PS:Anche perchè questo argomento è molto importante per molti Cabriolettisti :)

Avatar utente
throll
Socio
Messaggi: 1628
Iscritto il: mercoledì 15 giugno 2005, 14:11
Località: Prov. di Ferrara

Re: Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

#9 Messaggio da leggere da throll » lunedì 7 settembre 2009, 23:32

c900........Da quello che so, sembra il più affidabile.

:) Mi fa piacere sapere che il mio acquisto non DOVREBBE darmi grane almeno da quel punto di vista....sgrat sgrat
ImmagineImmagine

Avatar utente
viggen
Utente
Messaggi: 2955
Iscritto il: lunedì 26 settembre 2005, 22:09
Località: Roma (LAZIO)
Contatta:

Re: Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

#10 Messaggio da leggere da viggen » martedì 8 settembre 2009, 0:26

LA 9.3 SI PUò AZIONARE LA CAPOTE FINO A 10KMH,IN PIANO SE SI ,METTE LA PRIMA E SI LASCIA AL MINIMO SI PUò AZIONARE PERFETTAMENTE SENZA PROBLEMI
Viggen stage XXXXXX oltre 700 N/M .

Avatar utente
autoeconomo
Consigliere
Messaggi: 7016
Iscritto il: lunedì 13 agosto 2007, 19:51
Località: Trieste

Re: Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

#11 Messaggio da leggere da autoeconomo » martedì 8 settembre 2009, 0:50

Sulla 9-3OG cosa blocca il funzionamento della capote se l'auto si muove?
Saab passate: 900 Sedan Turbo, 9000CD, 9000CSE, 9-5 SE
Ora: Saab 900 Turbo 16, Saab 9000 Aero, Saab 900NG Aero

gripen
Moderatore
Messaggi: 3221
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2007, 9:44
Località: Roma

Re: Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

#12 Messaggio da leggere da gripen » martedì 8 settembre 2009, 9:49

Mi aspettavo una risposta super esauriente da Luca... infatti stavo per mandargli un pm! :)
Poi mi sono detto... magari è di interesse generale, facciamone un post.
Quindi: meglio lasciar perdere una NG900 cabrio o comunque i difetti cronici alla sua capote sono meccanico/elettrici e quindi abbastanza facilmente risolvibili? Meglio comunque la 9.3OG?
Ciao
9000 CS ep 2.0 '92

Avatar utente
Lucantropo
Socio
Messaggi: 30323
Iscritto il: sabato 15 ottobre 2005, 17:13
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

#13 Messaggio da leggere da Lucantropo » martedì 8 settembre 2009, 10:06

viggen ha scritto:LA 9.3 SI PUò AZIONARE LA CAPOTE FINO A 10KMH,IN PIANO SE SI ,METTE LA PRIMA E SI LASCIA AL MINIMO SI PUò AZIONARE PERFETTAMENTE SENZA PROBLEMI
Si, avete ragione, ma personalmente la considero una velocità inutile... provate a farlo quando scatta il verde ad un semaforo.. voglio vedervi ad attraversare un incrocio in 1^ al minimo facendo attenzione a non superare i 10km\h visto che se li superate vi si blocca a metà e dovete rallentare ancora di più per farla ripartire...

Dai andiamo.. all'atto pratico, si muove solo da ferma.

X Autoeconomo: E' la centralina che arresta interrompe il comando quando rileva il movimento dell'auto.

ImmagineImmagineImmagine
9-3 SE Cabriolet Full Sport Package, 1999. 2.0 turbo 200cv / 9-3 Sport-Sedan Vector Sentronic, 2010. 2.0 turbo 200cv by MapTun
Ex in famiglia: 900 Talladega Cabriolet 1997, 9000 Turbo 1991, 900 Turbo 8v 1984.


Avatar utente
Lucantropo
Socio
Messaggi: 30323
Iscritto il: sabato 15 ottobre 2005, 17:13
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

#14 Messaggio da leggere da Lucantropo » martedì 8 settembre 2009, 10:25

gripen ha scritto:Mi aspettavo una risposta super esauriente da Luca... infatti stavo per mandargli un pm! :)
Poi mi sono detto... magari è di interesse generale, facciamone un post.
Quindi: meglio lasciar perdere una NG900 cabrio o comunque i difetti cronici alla sua capote sono meccanico/elettrici e quindi abbastanza facilmente risolvibili? Meglio comunque la 9.3OG?
Ciao
Mah.. diciamo che le riparazioni che occorrono sulla 9,3OG sono più onerose... e non ci sono artifici, i cilindri vanno sostituiti punto e basta, al di fuori del circuito ufficiale non si trovano. Però diciamo che il problema si verifica in maniera progressiva e non ti lascia mai proprio a piedi con la capote bloccata.

Le 900NG sono un po' più brutali, perchè nel momento in cui i potenziometri si sfasano, non c'è un c***o da fare, il pulsante diventa inutile e la capote non si muove nemmeno se la preghi in cinese... allora devi azionarla manualmente, ma comunque ti tocca andare in Saab perchè non la puoi chiudere completamente, il lunotto rimane sollevato di alcuni centimetri.. Il costo della staffa è irrisorio, poche decine di euro, ma non sempre è sufficiente (dipende da quanto l'ingranaggio è consumato) quindi a volte, bisogna sostituire l'ingranaggio (che si trova in giro, non c'è come ricambio ufficiale) perchè in Saab vendono solo il gruppo con il motorino e costa più di 1,000€.. Insomma, la situazione è un po' confusa, ci sono 2 o 3 soluzioni diverse, ma non sempre è garantito il successo con quella più economica.

Francamente non saprei dire se uno dei due modelli è più o meno oneroso dell'altro da riparare, con certezza. Diciamo che con la 900NG, se ti va bene, puoi spendere meno.. ma c'è da tribulare un po' di più.. con la 9.3OG hai la certezza che devi spendere molto, però vai a colpo sicuro...

ImmagineImmagineImmagine
9-3 SE Cabriolet Full Sport Package, 1999. 2.0 turbo 200cv / 9-3 Sport-Sedan Vector Sentronic, 2010. 2.0 turbo 200cv by MapTun
Ex in famiglia: 900 Talladega Cabriolet 1997, 9000 Turbo 1991, 900 Turbo 8v 1984.


Avatar utente
cerry83
Utente
Messaggi: 10592
Iscritto il: sabato 8 luglio 2006, 11:47
Località: Ferrara
Contatta:

Re: Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

#15 Messaggio da leggere da cerry83 » martedì 8 settembre 2009, 11:09

per me non è proprio inutile...la aziono spesso in movimento! In alcuni casi è una gran cosa, anche solo i 10 km/h!
Saab 9.5 Aero Wagon MY04
Saab 9000 turbo 16v MY89

Ex Saab 9.3 Aero Cabriolet MY03

Avatar utente
Lucantropo
Socio
Messaggi: 30323
Iscritto il: sabato 15 ottobre 2005, 17:13
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

#16 Messaggio da leggere da Lucantropo » martedì 8 settembre 2009, 11:38

Tipo, in quali casi ? azionarla sotto ai 10km\h, significa azionarla a passo d'uomo.... per strada non puoi circolare a passo d'uomo costringendo gli altri in coda dietro di te ad aspettare per 25 secondi i comodi tuoi che apri e chiudi la capote marciando con la 1^ inserita sfrizionando dai... :x

ImmagineImmagineImmagine
9-3 SE Cabriolet Full Sport Package, 1999. 2.0 turbo 200cv / 9-3 Sport-Sedan Vector Sentronic, 2010. 2.0 turbo 200cv by MapTun
Ex in famiglia: 900 Talladega Cabriolet 1997, 9000 Turbo 1991, 900 Turbo 8v 1984.


Avatar utente
cerry83
Utente
Messaggi: 10592
Iscritto il: sabato 8 luglio 2006, 11:47
Località: Ferrara
Contatta:

Re: Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

#17 Messaggio da leggere da cerry83 » martedì 8 settembre 2009, 16:15

io la aziono mentre faccio manovra magari...oppure a passo d'uomo in un parcheggio, non vado veloce ma almeno non sono fermo immobile!! Alla fine lo reputo comodo. Certo se fosse come quello della c900 sarebbe meglio! :))
Saab 9.5 Aero Wagon MY04
Saab 9000 turbo 16v MY89

Ex Saab 9.3 Aero Cabriolet MY03

Avatar utente
Lucantropo
Socio
Messaggi: 30323
Iscritto il: sabato 15 ottobre 2005, 17:13
Località: Bergamo
Contatta:

Re: Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

#18 Messaggio da leggere da Lucantropo » martedì 8 settembre 2009, 16:20

O meglio ancora come quello della nuova... credo che questo sia un tipico esempio di "sicurezza paranoica" in cui Saab ogni tanto incappa.. la forza dell'aria a 30km\h non è certo tale da danneggiare/rompere/diveltere il tetto che si sta aprendo... anche perchè altrimenti lo farebbe pure sulla nuova.. :vilain:

ImmagineImmagineImmagine
9-3 SE Cabriolet Full Sport Package, 1999. 2.0 turbo 200cv / 9-3 Sport-Sedan Vector Sentronic, 2010. 2.0 turbo 200cv by MapTun
Ex in famiglia: 900 Talladega Cabriolet 1997, 9000 Turbo 1991, 900 Turbo 8v 1984.


Avatar utente
cerry83
Utente
Messaggi: 10592
Iscritto il: sabato 8 luglio 2006, 11:47
Località: Ferrara
Contatta:

Re: Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

#19 Messaggio da leggere da cerry83 » martedì 8 settembre 2009, 19:02

eh infatti...probabilmente allora era più facile controllare che l'auto si muovesse o meno piuttosto che sapere a che velocità andava..
Saab 9.5 Aero Wagon MY04
Saab 9000 turbo 16v MY89

Ex Saab 9.3 Aero Cabriolet MY03

Avatar utente
SUPERFRA
Consigliere
Messaggi: 12297
Iscritto il: sabato 27 dicembre 2008, 17:02
Località: Bergamo

Re: Differenze meccanismi capote delle Saab cabrio

#20 Messaggio da leggere da SUPERFRA » martedì 8 settembre 2009, 22:09

Lucantropo ha scritto:O meglio ancora come quello della nuova... credo che questo sia un tipico esempio di "sicurezza paranoica" in cui Saab ogni tanto incappa.. la forza dell'aria a 30km\h non è certo tale da danneggiare/rompere/diveltere il tetto che si sta aprendo... anche perchè altrimenti lo farebbe pure sulla nuova.. :vilain:
Ma il problema non è il tetto ! Ma il Carter , infatti la 9.3Ng può azionarla fino a 30km/h perchè il carter scivola indietro e quindi l'aria non va a sbatterci sopra , mentre nelle 900Ng e 9.3Og il carter si alza ed andando a 30km/h farebbe da vela e probabilmente con il peso e la spinta dell'aria romperebbe le cerniere :)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti