900 NG Cabrio '96 - Piastra Motore Carter Cappotta

Angolo riservato alle discussioni sui modelli di penultima generazione.

Moderatore: Consiglio Direttivo

Regole del forum
Ogni volta che si apre un nuovo topic nelle sezioni tecniche bisogna:
- Aprire il topic nella sezione corretta in base al modello.
- Dare al topic un titolo adeguato.

Il titolo del topic deve contenere: modello e motorizzazione della tua Saab, anticipazione dell'argomento specifico della discussione.

Esempio di titolo corretto: "9-3OG B205 - Spia Check Engine accesa e difficoltà di avviamento"
Esempi di titoli scorretti: "Problemi", "Non parte", "Aiuto la mia Saab fatica ad accendersi".
Messaggio
Autore
Avatar utente
Gerrypc
Utente
Messaggi: 16
Iscritto il: sabato 26 settembre 2015, 20:09
Località: Caldiero (VR)

900 NG Cabrio '96 - Piastra Motore Carter Cappotta

#1 Messaggio da leggere da Gerrypc » lunedì 22 luglio 2019, 20:48

Salve a tutti, dopo aver letto un po' di materiale e svariate esperienze analoghe, mi sono deciso ad affrontare il problema del motore del carter (detto anche tonneau ?), dato che negli ultimi 4-5 utilizzi sono passato dal perfettamente funzionante alla totale inefficienza.
Armato di pazienza e con una buona dose di incoscienza ho smontato il motore verificando come, nonostante dal pretende proprietario fosse stata fatta la modifica ufficiale, la piastra di fissaggio sia tutta storta. Come si vede dalle foto l'ingranaggio non fa più praticamente presa ed infatti ha cominciato a rovinarsi.
Ora mi trovo di fronte alcune considerazioni, per le quali chiedo consiglio a chi ha più esperienza di me:
- disassemblando il blocco sicuramente la piastra si potrà far raddrizzare, ma poi ? Quanto durerà prima di ripresentarsi il difetto ?
- esiste una piastra più robusta, magari in acciaio ?
- come è potuta arrivare in questo stato nonostante la modifica ? Dal momento che quel motore oltre ad azionare l'apertura si occupa anche di tirare i cavi delle serrature di bloccaggio del carter stesso, potrebbe dipendere da quelle ?
- vale la pena cambiare l'ingranaggio ? Li avevo visti, anche se adesso non li trovo più ed ho paura che sostituirlo sia un'impresa epica

Grazie a chi vorrà darmi qualche consiglio in merito

p.s: Ma come si inserisce un'immagine ? Volevo mostrare il problema ma non ci sono riuscito...
 

Avatar utente
Gerrypc
Utente
Messaggi: 16
Iscritto il: sabato 26 settembre 2015, 20:09
Località: Caldiero (VR)

Re: 900 NG Cabrio '96 - Piastra Motore Carter Cappotta

#2 Messaggio da leggere da Gerrypc » mercoledì 24 luglio 2019, 9:55

Puntata 2.
Separata la piastra dal blocco motore ingranaggio, con un po' di attenzione ed armato di martello e punzone, mi sono messo a raddrizzare. Per farlo mi sono inventato di fissarla con le sue viti ad una tavoletta di legno, in modo che fosse stabile e ferma durante la tortura. Ho trovato un pezzetto di alluminio dello spessore giusto che mi ha consentito di ribattere al contrario le pieghe nei punti esatti dove si trovavano. La parte più critica è stata affrontare la parte posteriore dove si trova la cerniera, dove ho dovuto agire mettendo la piastra in morsa.
Una volta riassemblato il tutto (attenzione alla molla che fa dannare) mi sono ritrovato con il motore che una volta in posizione di lavoro arriva a fine corsa, quindi in batutta sulla piastra che contiene il riduttore. In questo modo l'ingranaggio affonda quasi completamente garantendo una presa sicuramente migliore di prima. Essendo appena poco usurato ho ritenuto di mantenere quello. Ho inoltre introdotto delle rondelle di ottone come spessore tra il blocco motore/riduttore e la piastra nera dei leveraggi. Questo in quanto le piastrine ad L di rinforzo della cerniera non combaciavano più senza.
Se qualcuno si volesse cimentare in questa avventura tenga conto di un paio di dettagli:
- a carter chiuso i leveraggi impediscono l'accesso ad una vite di fissaggio. Per accedervi basta iniziare la procedura di apertura fermandosi subito appena si sbloccano le chiusure di sicurezza (1 secondo, appena il tonneau comincia a muoversi, attenzione che il movimento deve avvenire con baule chiuso, mentre per togliere la vite bisogna aprirlo e deve esserci lo spazio per farlo), rimuovere o rimettere la vite e tornare a richiudere fino in fondo. 
- se la procedura di rimozione / installazione avviene partendo da capotte completamente chiusa, senza attivare la leva di sblocco, è possibile non dover riprogrammare la cappotte. Per me è stato così. Ovviamente bisogna far attenzione a come si trovano le leve quando si smonta e rimetterle nella stessa identica posizione quando si rimonta. Non rimuovere il potenziometro dal riduttore.

Grazie a l'autore di questo video, che mi ha fatto prendere coraggio:
https://www.youtube.com/watch?v=4bker5kaYkk
e grazie a coloro che hanno messo a disposizione il manuale officina

Avatar utente
Iroso
Utente
Messaggi: 82
Iscritto il: sabato 10 novembre 2018, 18:42

Re: 900 NG Cabrio '96 - Piastra Motore Carter Cappotta

#3 Messaggio da leggere da Iroso » domenica 29 settembre 2019, 19:22

Bravo e grazie per la condivisione,io il mio l’ho mandato a Napoli da Tecnoservizi Saab,gentilissimi bravissimi e velocissimi,un po’ caro ma vabbè...
Ex:Saab 900 turbo 8V MY ‘84
Ex:Saab 900 turbo 16V MY ‘89
Saab 900NG turbo cabriolet MY ‘96

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti