9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

Angolo riservato alle discussioni sui modelli più recenti di ultima generazione

Moderatore: Consiglio Direttivo

Regole del forum
Ogni volta che si apre un nuovo topic nelle sezioni tecniche bisogna:
- Aprire il topic nella sezione corretta in base al modello.
- Dare al topic un titolo adeguato.

Il titolo del topic deve contenere: modello e motorizzazione della tua Saab, anticipazione dell'argomento specifico della discussione.

Esempio di titolo corretto: "9-3NG 2.0T - Spia Check Engine accesa e difficoltà di avviamento"
Esempi di titoli scorretti: "Problemi", "Non parte", "Aiuto la mia Saab fatica ad accendersi".
Messaggio
Autore
Avatar utente
huskywr240
Socio
Messaggi: 565
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 15:59
Località: Monza (Mb)

Re: 9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

#61 Messaggio da leggere da huskywr240 » sabato 17 aprile 2021, 1:09

Lucantropo ha scritto:
lunedì 8 febbraio 2021, 17:36
Cambio ammortizzatori fatto sulla mia Vector. Come ho già detto da qualche parte ho montato i Sachs "bianchi", quelli identificati come "per autotelaio sportivo".

Risultato direi perfetto. Del tutto analogo a com'era da originale, difficile davvero dire se ci sia qualche differenza (rispetto all'originale nuovo intendo). Se l'assetto originale vi soddisfaceva, andate sul sicuro. Io l'ho sempre trovato perfetto e trovo che con i Sachs in questione non si possa sbagliare. L'auto è bella piatta, solida, compatta, stabile, ma non dura e secca.

La differenza con quelli vecchi?

Diciamo che il confronto ad ammortizzatori smontati è stato impietoso. I miei avevano 185.000km, nonostante fossero tutti e 4 perfettamente integri (nessuno scoppiato o che avesse perso olio) erano completamente scarichi... probabilmente mancava il gas, in ogni caso fate conto che quasi non ritornavano nemmeno più estesi dopo averlo compressi (facilmente con le braccia). Se prima ero in dubbio se farli o meno, questo me l'ha tolto. Probabilmente avrei potuto farli già a 150k, non credo che avrebbero potuto peggiorare più di così.

Detto questo, mi ha sopreso il fatto che la differenza che ho riscontrato non sia stata così drammatica come pensavo, facendo il paragone da smontati... naturalmente si sente la differenza, ma penso che la possa apprezzare solo chi ha una certa sensibilità ed un certo gusto per la guida. Dal punto di vista pratico, sarebbe stato del tutto efficace e sicuro anche non cambiarli. Pensate che in questi weekend l'ho guidata spesso su strade tortuose di montagna ed era comunque un piacere... (tanto appunto da farmi venire il dubbio se avessi fatto bene a ordinarli o meno). Questo denota la bontà progettuale complessiva del comparto sospensioni della 9-3NG.

Nota: I supporti ammortizzatori anteriori, onestamente, penso che si possa fare anche a meno di cambiarli. Lo so che fa strano, ma i miei erano PERFETTI... consideriamo che non hanno un silent-block idraulico come quelli della 9-3OG (che infatti ho cambiato poiché erano sfondati da buttare praticamente ogni 80-100k km) c'è poca gomma, compatta, racchiusa tipo hamburger in due solidi piatti metallici. Francamente sostituirli mi è sembrato un vero spreco, ma ormai li avevo comprati... Ho comunque conservato gli originali (che sono della BOGE, se dovesse interessare). In sostanza se i vostri non sono evidentemente rotti perché vi fanno rumore o presentano gioco con lo stelo... secondo me potete pure tenerli, ho idea che siano pezzi che possono durare tranquillamente 300k km. Cambierei invece a prescindere i cuscinetti delle molle perché comunque hanno il corpo in plastica pertanto sono nettamente più soggetti ad usura anche se nemmeno quelli, nel mio caso, mostravano alcun segno di cedimento imminente. Però ricordo che in estate col caldo su un lato avvertivo leggero rumore sterzando da fermo.

Anche al posteriore ho cambiato i supporti superiori degli ammortizzatori... ma anche questi sembravano perfettamente sani. Essendo però composti da un silent-block idraulico che tende a deteriorarsi/sgretolarsi col tempo... penso sia comunque giusto sostuirli. Tenete presente che, se anche non li sostituiste... doverli sostituire in un secondo momento, ci vogliono davvero 5 minuti, una volta sollevata l'auto col ponte. Non è come davanti.

I supporti anteriori e posteriori li ho presi dempre della Sachs e della Lemforder (informandomi ho scoperto che Lemforder fa parte del gruppo Sachs/ZF). I cuscinetti delle molle ancora Sachs.

Dietro ho sostituito anche i piattelli in gomma delle molle, anche se non ho sostituito le molle e non sarebbe stato quindi necessario rimuoverle. Fatelo, perché i tamponi sotto si sbriciolano (i miei erano scavati e sgretolati dalla pressione della molla, come quelli di altra gente che ho sentito), mentre quelli sopra in realtà erano sani, però comunque un po' schiacciati. Una volta rimessa l'auto a terra ho visto che ha riacquistato un po' dell'altezza originale che gli compete... che evidentemente aveva perso tra lo scaricamento dell'ammortizzatore che un po' spinge e le gomme schiacciate.

Spero vi sia utile per orientarvi nella scelta su se e cosa cambiare e cosa no.

A 100mila km ormai un ammo e' brasato sempre e comunque, a parte se sono davvero morti e la macchina molleggia male, han person in ogni caso efficienza e quindi anche sicurezza.
Quando si monta ad esempio un kit molle ribassate tenendo gli ammo originali chi lavora bene consiglia di cambiare ammo se la macchina ha raggiunto gia' 60mila km perche' ormai non sono gia' piu' perfettamente efficienti come da nuovi, figurarsi a 100mila e ancor peggio oltre e costerebbe di piu' smontare una seconda volta solo per cambiare ammo.
Inoltre molle ribassate farebbero lavorare gli ammo normali in modo piu' gravoso con usura precoce ed anche per questo e' meglio averli nuovi al 100%, quindi l'ideale e' montare kit sportivi completi con ammo specifici per molle ribassate.
 
ImmagineImmagine
Saab 9-3 Aero Hirsch 2.8 V6 318,3 CV / 519,0 Nm 
:pirate:
 

Avatar utente
Lucantropo
Socio
Messaggi: 31172
Iscritto il: sabato 15 ottobre 2005, 17:13
Località: Bergamo

Re: 9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

#62 Messaggio da leggere da Lucantropo » sabato 17 aprile 2021, 8:51

Infatti ho scritto codice del ricambio, non numero di telaio.

ImmagineImmagineImmagine
9-3 SE Cabriolet Full Sport Package, 1999. 2.0 turbo 200cv / 9-3 Sport-Sedan Vector Sentronic, 2010. 2.0 turbo 220cv by MapTun
Ex in famiglia: 900 Talladega Cabriolet 1997, 9000 Turbo 1991, 900 Turbo Sedan 4p 1985.


Avatar utente
luro62
Socio
Messaggi: 727
Iscritto il: giovedì 9 giugno 2011, 22:59

Re: 9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

#63 Messaggio da leggere da luro62 » sabato 17 aprile 2021, 11:01

Dipende anche da strade si percorrono. Sui sampietrini romani durano molto poco. Per la mia che viaggia molto in autostrada il tecnico a cui mi sono rivolto mi ha detto che erano ancora ottimi dopo 286000 km.
SAAB 9-3 SportHatch TiD Vector 2008 Sentronic

Avatar utente
Gho57
Utente
Messaggi: 2190
Iscritto il: sabato 5 maggio 2007, 10:51

Re: 9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

#64 Messaggio da leggere da Gho57 » sabato 17 aprile 2021, 12:08

Io li cambio perché rumorosi ma ho 304.000 km lol

Inviato dal mio SM-G985F utilizzando Tapatalk

Immagine

Avatar utente
huskywr240
Socio
Messaggi: 565
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 15:59
Località: Monza (Mb)

Re: 9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

#65 Messaggio da leggere da huskywr240 » sabato 17 aprile 2021, 13:37

Lasciamo perder le strade di Roma, sono un incubo di cui si legge in ogni forum di auto.
Molti optano per i cerchi a libretto piu' piccoli cosi' da avere la spalla della gomma il piu' possibilmente alta per ammortizzare le buche, i 19 vengono massacrati e i 18 idem.
Uno con la Z4 E89 (quella subito prima del modello attuale) ha distrutto i 4 ammortizzatori adattivi che con il tasto normal-sport variano la risposta piu' o meno dura e il prezzo e' molto alto.
Ovviamente fare molti km in autostrada con asfalto buono non li sollecita come una strada normale e concordo possano durare di piu', ma in ogni caso non durano in eterno, devono pur sempre reggere delle sollecitazioni con il peso dell'auto.
Poi dipende dal tipo di molla che si ha, molle piu' morbide supportano meno gli ammortizzatori facendoli lavorare di piu' dato che il peso lo regge per lo piu' la molla e gli ammo devono frenare la tendenza delle molle ad oscillare, infatti un ammo spompo porta al tipico problema per cui prendendo buche o avvallamenti la macchina non torna in modo secco in posizione regolare ma inizia a oscillare su e giu' o comprimendola da fermo verso il basso scende anche troppo facilmente.
A 300mila km sono al 100% morti, il problema e' che uno non se ne accorge perche' si usurano in modo progressivo e si abitua, ma cambiandoli si rende poi conto della differenza abissale.
In ogni caso se messi su una macchina apposita per tararli e testarli si vedrebbe subito che sono morti.
Qui si parla prima di tutto di sicurezza e un ammo spompo porta a reazioni anomale, pessima tenuta di strada e peggiora gli spazi di frenata.
In ogni caso non si deve aspettare che siano davvero morti ondeggiando e andando a fondo corsa, si sa che a tot km son andati e van sostituiti comunque.
Poi appunto uno valutera' che strada percorre di solito, chi fa molta autostrada con asfalto ottimo non avra' buche e tombini e magari arrivera' a piu' km, ma comunque con ammortizzatori non piu' efficienti come da nuovi e quindi spazi di frenata allungati e peggiore tenuta di strada.
Ma se uno carica spesso molta roba per lavoro o viaggi con la famiglia, o auto spesso piena di persone, li sollecita comunque e hanno la stessa usura.
A 100mila km sarebbe gia' una percorrenza ideale per cambiarli, sicuramente non oltre 150mila, ma oltre e' un rischio aspettare che diano segni di cedimento evidenti perche' gia' al 100% hanno perso efficienza, peggiorano il confort, la tenuta, gli spazi di frenata.
Ho cambiato ammo su auto prese usate con 60mila km e gli ammo da smontati tornavano indietro comprimendoli, ma non velocemente quanto da nuovi, a 100mila li ho cambiati sulla punto e quasi non tornavano indietro facendolo molto lentamente, ben diversamente da quelli presi nuovi.
Come detto si tratta prima di tutto di sicurezza e se sono ammortizzatori di serie non costano nemmeno tanto, nel mio caso di solito li cambio io e la spesa si riduce ulteriormente.
ImmagineImmagine
Saab 9-3 Aero Hirsch 2.8 V6 318,3 CV / 519,0 Nm 
:pirate:
 

Avatar utente
marcofinnista
Utente
Messaggi: 13983
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 22:27
Località: Roma

Re: 9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

#66 Messaggio da leggere da marcofinnista » mercoledì 21 aprile 2021, 21:07

Roma e' un caso a parte io per disperazione ho comprato un grosso SUV e solo una volta in due anni ho avuto necessita' di far rifare allineamento ruote e convergenza per usura anomala dell'anteriore destra, mia moglie con la 9.3 e cerchi da 17" e mio figlio con la minicar e cerchi da 16!!! fanno tappa dal gommista almeno 2 /3 volte al mese per reddrizzare il volante  :fainted: :fainted: :fainted:
Comunque dipende molto anche da che stile di guida hai, se hai una guida tranquilla non solleciti gli ammortizzatori piu' di tanto e la durata sara' notevole, se hai una guida sportiva o molto sportiva le sollecitazioni aumentano in maniera esponenziale alla velocita' di percorrenza media, di conseguenza la durata calera' drasticamente. 
 
ATTUALI: - 9.3OG coupe 1998 Stage 4- Volvo XC90 d5 AWD Sport
EX: C900EP cabrio 1991 - 900talladega stg4 - 900NG Aero Stg3 - 993SE 2.0T (Taliaferro stg1) - 9.5 2.0t '98 - 9.3 NG 2.2Tid '03 - 9000CSE2.0T'93 the best

Avatar utente
huskywr240
Socio
Messaggi: 565
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 15:59
Località: Monza (Mb)

Re: 9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

#67 Messaggio da leggere da huskywr240 » mercoledì 21 aprile 2021, 22:42

Giusto per dirne una mentre nel resto d'Italia la gente cerca di montare cerchi piu' grandi con gomme piu' basse a Roma cercan tutti il contrario.
Uno con la z4 ha sfondato gli ammo adattivi e costano un botto perche' non sostituibili con altri aftermarket, in ogni forum se si parla di questa citta' e' un disastro.
La macchina ideale e' un suv o gippone da quelle parti, una macchina sportiva la vedo male, anzi malissimo.
ImmagineImmagine
Saab 9-3 Aero Hirsch 2.8 V6 318,3 CV / 519,0 Nm 
:pirate:
 

Avatar utente
luro62
Socio
Messaggi: 727
Iscritto il: giovedì 9 giugno 2011, 22:59

Re: 9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

#68 Messaggio da leggere da luro62 » sabato 24 aprile 2021, 20:25

Anche io ho chiesto un preventivo per cambiare gli ammortizzatori. Mi hanno proposto i 4 Bilstein B4 compreso assetto a € 927,00 ivato.
Che ne pensate? La mia ha 286.000 Km. 
SAAB 9-3 SportHatch TiD Vector 2008 Sentronic

Avatar utente
Lucantropo
Socio
Messaggi: 31172
Iscritto il: sabato 15 ottobre 2005, 17:13
Località: Bergamo

Re: 9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

#69 Messaggio da leggere da Lucantropo » sabato 24 aprile 2021, 21:23

Furto.

ImmagineImmagineImmagine
9-3 SE Cabriolet Full Sport Package, 1999. 2.0 turbo 200cv / 9-3 Sport-Sedan Vector Sentronic, 2010. 2.0 turbo 220cv by MapTun
Ex in famiglia: 900 Talladega Cabriolet 1997, 9000 Turbo 1991, 900 Turbo Sedan 4p 1985.


Avatar utente
luro62
Socio
Messaggi: 727
Iscritto il: giovedì 9 giugno 2011, 22:59

Re: 9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

#70 Messaggio da leggere da luro62 » sabato 24 aprile 2021, 21:41

Ciao Luca dove li hai cambiati tu?
SAAB 9-3 SportHatch TiD Vector 2008 Sentronic

Avatar utente
huskywr240
Socio
Messaggi: 565
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 15:59
Località: Monza (Mb)

Re: 9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

#71 Messaggio da leggere da huskywr240 » sabato 24 aprile 2021, 21:49

Lucantropo ha scritto:
sabato 24 aprile 2021, 21:23
Furto.

Per nulla direi, e' iva compresa, quindi netto circa 772,5, di manodopera in Saab han chiesto se porto io il kit 200+iva e scendi a 572,5, di cui almeno 300 per le molle e siamo a 272,5 che puo' starci per 4 ammo, se anche trovi prezzi migliori non ti allontani di tanto, quindi il solo modo per aver un risparmio davvero alto e' far da soli.
ImmagineImmagine
Saab 9-3 Aero Hirsch 2.8 V6 318,3 CV / 519,0 Nm 
:pirate:
 

Avatar utente
Lucantropo
Socio
Messaggi: 31172
Iscritto il: sabato 15 ottobre 2005, 17:13
Località: Bergamo

Re: 9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

#72 Messaggio da leggere da Lucantropo » sabato 24 aprile 2021, 23:12

Ma che calcoli fai? Le molle che c'entrano, mica le deve cambiare.

Tu stesso hai detto che in Saab han chiesto 200€ + Iva (4h di lavoro che è quello che ci vuole, un prezzo onesto).

L'assetto (sinonimo di convergenza) costa 30€...

Mancano sì e no 650€ all'appello per arrivare a 927... per dei B4?

337€ iva inclusa e spedizione gratis su eBay: https://www.ebay.it/itm/363372205234?fi ... SwuA1afbYi

A comprarli singoli anziché in kit si spende anche di meno.

ImmagineImmagineImmagine
9-3 SE Cabriolet Full Sport Package, 1999. 2.0 turbo 200cv / 9-3 Sport-Sedan Vector Sentronic, 2010. 2.0 turbo 220cv by MapTun
Ex in famiglia: 900 Talladega Cabriolet 1997, 9000 Turbo 1991, 900 Turbo Sedan 4p 1985.


Avatar utente
Lucantropo
Socio
Messaggi: 31172
Iscritto il: sabato 15 ottobre 2005, 17:13
Località: Bergamo

Re: 9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

#73 Messaggio da leggere da Lucantropo » sabato 24 aprile 2021, 23:18

luro62 ha scritto:
sabato 24 aprile 2021, 21:41
Ciao Luca dove li hai cambiati tu?

Dal mio meccanico... Ordinato i Sachs sportivi su Autoparti, ho spiegato tutto nel topic.

ImmagineImmagineImmagine
9-3 SE Cabriolet Full Sport Package, 1999. 2.0 turbo 200cv / 9-3 Sport-Sedan Vector Sentronic, 2010. 2.0 turbo 220cv by MapTun
Ex in famiglia: 900 Talladega Cabriolet 1997, 9000 Turbo 1991, 900 Turbo Sedan 4p 1985.


Avatar utente
luro62
Socio
Messaggi: 727
Iscritto il: giovedì 9 giugno 2011, 22:59

Re: 9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

#74 Messaggio da leggere da luro62 » domenica 25 aprile 2021, 7:36

Faro' fare un altro preventivo.
SAAB 9-3 SportHatch TiD Vector 2008 Sentronic

Avatar utente
Gho57
Utente
Messaggi: 2190
Iscritto il: sabato 5 maggio 2007, 10:51

Re: 9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

#75 Messaggio da leggere da Gho57 » domenica 25 aprile 2021, 8:59

Domani arrivano quelli ordinati da autodoc (uno è già arrivato). Mi arrangio a montarli. Tanto basta una 17 ed una 22. 2 Viti sotto 3 sopra per smontarlo. Poi da amazon ho preso i comprimi molle e via

Inviato dal mio SM-G985F utilizzando Tapatalk


Immagine

Avatar utente
huskywr240
Socio
Messaggi: 565
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 15:59
Località: Monza (Mb)

Re: 9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

#76 Messaggio da leggere da huskywr240 » domenica 25 aprile 2021, 12:11

Lucantropo ha scritto:
sabato 24 aprile 2021, 23:12
Ma che calcoli fai? Le molle che c'entrano, mica le deve cambiare.

Tu stesso hai detto che in Saab han chiesto 200€ + Iva (4h di lavoro che è quello che ci vuole, un prezzo onesto).

L'assetto (sinonimo di convergenza) costa 30€...

Mancano sì e no 650€ all'appello per arrivare a 927... per dei B4?

337€ iva inclusa e spedizione gratis su eBay: https://www.ebay.it/itm/363372205234?fi ... SwuA1afbYi

A comprarli singoli anziché in kit si spende anche di meno.

Ma lui ha detto "Mi hanno proposto i 4 Bilstein B4 compreso assetto a € 927,00 ivato", quindi assetto sono le molle, non solo gli ammo.
O ha sbagliato a esprimersi e dicendo "assetto" intendeva "bilanciatura e convergenza", in questo caso sarebbe si alto per solo 4 ammo, tra l'altro B4 e nemmeno B6 o B8.
I B4 gli ho messi sulla punto, ma di certo non li metterei sulla Saab, salvo uno abbia un assetto normale servirebbero minimo i B6.
ImmagineImmagine
Saab 9-3 Aero Hirsch 2.8 V6 318,3 CV / 519,0 Nm 
:pirate:
 

Avatar utente
marcofinnista
Utente
Messaggi: 13983
Iscritto il: lunedì 3 gennaio 2011, 22:27
Località: Roma

Re: 9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

#77 Messaggio da leggere da marcofinnista » domenica 25 aprile 2021, 13:39

Cin i B4 che assetto ci vuoi fare, sono ammortizzatori morbidi, è la seire entry level di Bilstein, comparabile con gli originali.  :)
ATTUALI: - 9.3OG coupe 1998 Stage 4- Volvo XC90 d5 AWD Sport
EX: C900EP cabrio 1991 - 900talladega stg4 - 900NG Aero Stg3 - 993SE 2.0T (Taliaferro stg1) - 9.5 2.0t '98 - 9.3 NG 2.2Tid '03 - 9000CSE2.0T'93 the best

Avatar utente
Lucantropo
Socio
Messaggi: 31172
Iscritto il: sabato 15 ottobre 2005, 17:13
Località: Bergamo

Re: 9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

#78 Messaggio da leggere da Lucantropo » domenica 25 aprile 2021, 17:10

Alcuni chiamano "assetto" la convergenza... Specialmente i gommisti, anche perché in effetti su alcune auto non si fa la sola "convergenza", ad essere precisi, ma anche le altre regolazioni, per le auto che le hanno.

Qui, mentre aspettavo che liberassero l'accesso al banco... 😅
Allegati
IMG_20210421_143148.jpg
IMG_20210421_143148.jpg (71.66 KiB) Visto 80 volte

ImmagineImmagineImmagine
9-3 SE Cabriolet Full Sport Package, 1999. 2.0 turbo 200cv / 9-3 Sport-Sedan Vector Sentronic, 2010. 2.0 turbo 220cv by MapTun
Ex in famiglia: 900 Talladega Cabriolet 1997, 9000 Turbo 1991, 900 Turbo Sedan 4p 1985.


Avatar utente
huskywr240
Socio
Messaggi: 565
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2010, 15:59
Località: Monza (Mb)

Re: 9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

#79 Messaggio da leggere da huskywr240 » domenica 25 aprile 2021, 19:44

marcofinnista ha scritto:
domenica 25 aprile 2021, 13:39
Cin i B4 che assetto ci vuoi fare, sono ammortizzatori morbidi, è la seire entry level di Bilstein, comparabile con gli originali.  :)

La mia Punto seconda serie ha sempre avuto un assetto piuttosto rigido sin dall'origine anche a detta del meccanico Fiat dove la portavo che ne ha viste tante in vita sua, ma quando ho montato i B4 per sostituire gli ammo ( a 100mila km per la cronaca e facendo il confronto con gli originali c'era una evidente differenza comprimendoli con quelli vecchi molto piu' lenti a salire perche' ormai spompi, andar oltre non e' consigliabile ) e' diventata molto piu' dura e "legnosa". 
Quindi i B4 non sono propriamente identici agli originali, sono si gli entry level Bilstein, ma decisamente migliori rispetto a molti ammortizzatori analoghi di altre marche OEM di serie di primo montaggio che sono piu' morbidi come taratura.
Se sulla Punto piu' leggera si sente netta la differenza di maggior rigidita', ovviamente su auto piu' pesanti che vincono con il peso piu' facilmente la rigidita' sara' meno marcata, ma sicuramente si sentira' una differenza se gli ammo originali eran piu' scarsi, salvo pero' gli ammo originali fossero comunque ottimi.
Sull'assetto Aero come la mia credo siano piu' rigidi rispetto a quelli degli altri modelli, oltre ad aver molle piu' basse, quindi non credo sarebbero paragonabili ai B4 ma ai B6.
Nel mio caso l'assetto mi sembra abbastanza buono per una guida normale, ma decisamente da rivedere per "spingere" come si deve.
Di serie l'assetto e' troppo morbido e si corica troppo in curve prese in modo deciso, gia' montando i distanziali ruote che allargano la careggiata e' migliorata non poco, ma resta troppo morbido sugli avvallamenti presi veloci creando escursioni troppo ampie che portano la macchina a scendere e salire troppo toccando i passaruota ora con ruote piu' larghe nel mio caso.
Non voglio un assetto da pista che su strada prima che scomodo sarebbe peggiore perche' troppo nervoso sulle asperita' e imperfezioni del manto stradale, che appunto in pista non ci sono, quindi la scelta che ho gia' fatto su altre auto e' il kit B12 con molle Eibach -3cm e ammo Bilstein B8, oltretutto non dovendo fare regolazioni e' meno ostico, mentre altri assetti piu' complessi necessitano di esser regolati e tarati.
Aggiungo che credenza diffusa e' che il kit B12 sia composto solo con ammo B8, ma non e' cosi', viene composto in origine in base al tipo di auto, se preso completo.
Nel caso della mini cooper s prima serie, molto piu' rigida gia' di serie, infatti il kit B12 che avevo montato prevedeva ammo B6 e non B8.
ImmagineImmagine
Saab 9-3 Aero Hirsch 2.8 V6 318,3 CV / 519,0 Nm 
:pirate:
 

Avatar utente
autoeconomo
Segretario
Messaggi: 7542
Iscritto il: lunedì 13 agosto 2007, 19:51
Località: Trieste

Re: 9-3NG - Quanto durano gli ammortizzatori ?

#80 Messaggio da leggere da autoeconomo » domenica 25 aprile 2021, 20:03

Sulle Saab i Bilstein B4 sono identici all'assetto originale. Questo vale per le 9000, le 900NG e da quanto si legge in giro anche per tutte le altre. Forse non vale per le Aero, ma ho i miei dubbi. Delle 900NG la Aero aveva i B6 mi pare.
Se poi Fiat fa diversamente, è un'altro discorso, ma non vedo perché cambiare discorso.
Saab passate: 900 Sedan Turbo, 9000CD, 9000CSE, 9-5 SE, 900NG Aero.
Ora: Saab 900 Turbo 16 MY88, Saab 9000 Aero MY95, Saab 9-3NG Vector MY03

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti