FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

Sezione riservata alla raccolta di richiami ufficiali e comunicazioni tecniche

Moderatore: Consiglio Direttivo

Messaggio
Autore
Avatar utente
SUPERFRA
Consigliere
Messaggi: 12063
Iscritto il: sabato 27 dicembre 2008, 17:02
Località: Bergamo

Re: FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

#41 Messaggio da leggere da SUPERFRA » mercoledì 24 marzo 2010, 23:59

Grazie Manuel della accurata spiegazione e grazie ancora di aver tolto dal come la mia macchina !

PS:Fammi sapere cosa ti risponderà Saab . Sono curioso :8

Avatar utente
PILLO
Utente
Messaggi: 4512
Iscritto il: martedì 12 giugno 2007, 10:54
Località: Monza...

Re: FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

#42 Messaggio da leggere da PILLO » giovedì 25 marzo 2010, 11:17

Scusate ,adesso dico la mia stronzata della giornata dopo aver letto l'intervento del buon Manuel.il sistema con valvola PCV come sappiamo tutti esiste anche nei sistemi a benzina di cui allego spaccato:

Immagine


anche qui si hanno reflui di olio (sappiamo anche che esistono sistemi blow off che eliminano i vapori direttamente all'esterno ma non e' questo il caso) che entrano nel cilindro con l'aria che arriva dal collettore .a questo punto chiedo : non potrebbe succedere che anche nei sistemi a benzina possa avvenire il fenomeno dell'autocombustione ? :8 .
grazie per la risposta che mi darete :)
Saab cabrio 2.0T 185cv MY 1998
Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce.
-----------------------------------
Immagine

Avatar utente
SUPERFRA
Consigliere
Messaggi: 12063
Iscritto il: sabato 27 dicembre 2008, 17:02
Località: Bergamo

Re: FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

#43 Messaggio da leggere da SUPERFRA » venerdì 26 marzo 2010, 0:11

Su mia richiesta gli amici del SaabNews hanno pubblicato un articolo http://www.saabnews.it/strane-noie-per-una-9-3-ttid/

Grazie ancora !

Avatar utente
baaS
Utente
Messaggi: 191
Iscritto il: mercoledì 10 marzo 2010, 15:55
Località: Penne (PE)

Re: FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

#44 Messaggio da leggere da baaS » venerdì 26 marzo 2010, 2:34

SUPERFRA ha scritto:Su mia richiesta gli amici del SaabNews hanno pubblicato un articolo http://www.saabnews.it/strane-noie-per-una-9-3-ttid/

Grazie ancora !

Abbiamo ricevuto un’incredibile avventura accaduta ad un nostro fedele lettore, il Sig. D. proprietario di una Saab 9-3 Sport Sedan Aero TTid da 180cv Diesel Automatica.
Ma non è SH la tua...!?!
SAAB 9.3 TTid Aero SS MY09

La Tua Invidia La Mia Forza

ImmagineImmagine

Avatar utente
SUPERFRA
Consigliere
Messaggi: 12063
Iscritto il: sabato 27 dicembre 2008, 17:02
Località: Bergamo

Re: FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

#45 Messaggio da leggere da SUPERFRA » venerdì 26 marzo 2010, 9:15

Si gli ho già comunicato questo piccolo errore … tanto quello che conta è il motore non la carrozzeria :)

Avatar utente
mi..chele
Utente
Messaggi: 888
Iscritto il: mercoledì 8 luglio 2009, 17:21
Località: Castelfranco Veneto
Contatta:

Re: FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

#46 Messaggio da leggere da mi..chele » venerdì 26 marzo 2010, 10:44

:( mi dispiace Fra :(
Stò cxxxo di filtro! :- :roar:
Comunque l'importante è che sia stato risolto tutto :)
Dimensione delle immagini in firma eccessive.

Avatar utente
FedeAero
Utente
Messaggi: 810
Iscritto il: martedì 4 aprile 2006, 23:26
Località: Milano

Re: FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

#47 Messaggio da leggere da FedeAero » venerdì 26 marzo 2010, 12:24

PILLO ha scritto:Scusate ,adesso dico la mia stronzata della giornata dopo aver letto l'intervento del buon Manuel.il sistema con valvola PCV come sappiamo tutti esiste anche nei sistemi a benzina di cui allego spaccato:

Immagine


anche qui si hanno reflui di olio (sappiamo anche che esistono sistemi blow off che eliminano i vapori direttamente all'esterno ma non e' questo il caso) che entrano nel cilindro con l'aria che arriva dal collettore .a questo punto chiedo : non potrebbe succedere che anche nei sistemi a benzina possa avvenire il fenomeno dell'autocombustione ? :8 .
grazie per la risposta che mi darete :)
Ale... L'hai sparata proprio grossa eh??? :) :) :)
5 minuti in castigo !!!!!
ex: Saab 9-3 2.0T Aero Cabrio 250cv e 365 Nm by Maptun

Avatar utente
PILLO
Utente
Messaggi: 4512
Iscritto il: martedì 12 giugno 2007, 10:54
Località: Monza...

Re: FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

#48 Messaggio da leggere da PILLO » venerdì 26 marzo 2010, 12:29

beh , non l'ho poi sparata cosi' grossa ... :),ti riferisci alle proprieta' del gasolio e benzina ?.. :8 perche' se e' solo per quello ci sono casi (sporadici) in cui anche la benzina (piu' facile se ha pochi ottani) puo' andare anch'essa in autocombustione..non sarebbe la prima volta. :)
ricordo che a me era successo una volta (non con saab) .certo sappiamo tutti che per il gasolio e' una sua peculiarita'. :8
Saab cabrio 2.0T 185cv MY 1998
Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce.
-----------------------------------
Immagine

Avatar utente
PILLO
Utente
Messaggi: 4512
Iscritto il: martedì 12 giugno 2007, 10:54
Località: Monza...

Re: FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

#49 Messaggio da leggere da PILLO » venerdì 26 marzo 2010, 12:47

aggiungo per i naviganti con naftone:

'' Per la rigenerazione della trappola si utilizzano postiniezioni supplementari di gasolio, con lo scopo di aumentare la temperatura allo scarico. Durante la rigenerazione, parte di questo gasolio trafila in coppa, causando la diluzione del lubrificante.

Questo è anche il motivo per cui alcune astine hanno una terza tacca, oltre alle due canoniche, e che l'intervallo di cambio olio sulle vetture con DPF è ormai slegato dal classico tagliando, e segnalato da un'apposita spia in base al numero di rigenerazioni effettuate.

Evidentemente, oltre un certo livello di diluzione, succede che l'olio, avendo perso le sue proprietà originarie, possa trafilare in camera di scoppio. A quel punto, non essendoci controllo sulla quantità di combustibile in camera e non avendo la possibilità di controllare il volume d'aria, il motore gira "a volontà".

:)

estratto da un altro forum:

Codice: Seleziona tutto

allora,si sa che i DIESEL funzionano proprio x autocombustione, nel senso che non hanno bisogno di scintilla per brusciare il gasolio ma che questo esplode per autoaccensione al momento che viene spinto nella camere di combustione dove,a causa dell'altissima pressione, contiene aria rovente ad una temperatura tale che, appunto, fa incendiare il gasolio.Ora,il fenomeno dell'autocombustione o forse è piu' appropriato parlare di AUTOALIMENTAZIONE , nel senso che quando la miscela di olio e gasolio nella coppa diventa troppo alta, nella discesa del pistone trafila nella camera e quando il pistone risale e comprime l'aria, questa quantità di olio combustibile che è trafilata esplode spontaneamente.
Il tutto anche in assenza di iniezioni da parte degli iniettori per rigenerare il fap.
Saab cabrio 2.0T 185cv MY 1998
Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce.
-----------------------------------
Immagine

Avatar utente
FedeAero
Utente
Messaggi: 810
Iscritto il: martedì 4 aprile 2006, 23:26
Località: Milano

Re: FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

#50 Messaggio da leggere da FedeAero » venerdì 26 marzo 2010, 15:06

PILLO ha scritto:[...]beh , non l'ho poi sparata cosi' grossa ... :),ti riferisci alle proprieta' del gasolio e benzina [...]
Non solo, mi riferisco al fatto che in un benzina tu hai sempre possibilità di controllare la portata d'aria in ingresso (e quindi il motore non andrà mai in fuorigiri); inoltre, vista la necessità di innescare la miscela, basterà togliere corrente (girando la chiave) per far arrestare immediatamente il motore.
ex: Saab 9-3 2.0T Aero Cabrio 250cv e 365 Nm by Maptun

gripen
Addetto Stampa
Messaggi: 3217
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2007, 9:44
Località: Roma

Re: FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

#51 Messaggio da leggere da gripen » venerdì 26 marzo 2010, 16:06

Che storia!
Ma conferma la mia idea: il diesel è un motore efficiente ma "sporco". E tutti i tentativi di renderlo pulito tendono solo a fargli perdere affidabilità.
Ho ripensato anch'io alle membrane delle Ritmo diesel: risultato simile, ma causa diversissima, lì il problema era in un pezzo che era sottodimensionato, infatti sulle diesel della stessa era di altre marche non succedeva.
Quanto alla post iniezione (di urea): la penso come Manuel. Funzionerà? Ma soprattutto: si sposta il problema in capo all'utente. E se si dimentica? Se non vuole rabboccare l'urea? (o altra porcheria simile...).
Stesso ragionamento per quanto successo: e se il guidatore non può o non vuole farsi la "tiratina"? Non è certo un sistema "monkey proof", come dicono gli americani (a prove di scimmia... cioè a prova di utente "disattento"...).
Avevo intuito il trafilaggio dalle fasce, in effetti: certo caspita quanto gasolio in più serve per pulire il fap.
FRA, un consiglio: non tirare troppo e ricambia l'olio a breve, dammi retta!
Comunque: quello che è capitato a FRA è lo spauracchio dei dieselisti. Infatti, essendo il motore diesel ad accensione spontanea, se qualcosa non funziona ed il motore resta alimentato, resta anche in moto, ma a manetta! E non si spegne finchè non finisce la fonte di combustione... :( ) (ma le Ford sì... :( :( ), viaggiamo su delle bombe innescate, altro che scherzi. La benzina si "accende" a 65°, il gasolio a 160° (circa... cito a memoria...), e la pompa alimenta il fuocherello. Non sono un tecnico e posso essere smentito, ma per come è concepito l'impianto, direi che è più sicuro il gas...
Non penso che ci possa essere trafilaggio dal basso all'alto! E' che l'olio a causa dei trafilaggi dall'alto verso il basso viene diluito ad ogni rigenerazione, col rischio che non faccia più il velo corretto sulle parti in movimento.
9000 CS ep 2.0 '92

Avatar utente
desertstorm
Consigliere
Messaggi: 19725
Iscritto il: sabato 23 gennaio 2010, 22:50
Località: Napoli
Contatta:

Re: FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

#52 Messaggio da leggere da desertstorm » venerdì 26 marzo 2010, 16:08

Vorrei approfittare della natura di questa discussione per avere spunto su una questione seria che riguarda il particolato ed il FAP. Mentre stavo cercando di scoprire se la pulizia automatica del FAP possa in qualche modo e alla lunga danneggiare il catalizzatore (primo componente a trovarsi sullo scarico di un motore) mi sono imbattuto in questo sito http://rmmbianchi.blogspot.com/2007/04/ ... olato.html

Mi farebbe molto piacere vista la mia competenza da amatore e non da esperto nel campo, sapere cosa ne pensate voi ma soprattutto cosa pensano gli esperti del settore su quello che dice questa persona/scienziato.

P.s.: ho pensato visto il tema della discussione, strettamente legato alla mia domanda, di non aprire un nuovo thread. Ad ogni modo se sono OT vi prego di scusarmi e chiedo ai moderatori di comunicarlemo in modo che io possa provvedere aprendo una discussione indipendente. Grazie. :)

ImmagineImmagineImmagine

9.3 Erik Carlsson ... p h o t o ... => ? <= ... s t o r y ... my desertstorm


Avatar utente
SUPERFRA
Consigliere
Messaggi: 12063
Iscritto il: sabato 27 dicembre 2008, 17:02
Località: Bergamo

Re: FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

#53 Messaggio da leggere da SUPERFRA » venerdì 26 marzo 2010, 16:36

Gripen come mai mi consigli di non tirare e di cambiare l'olio a breve ?

PS:Domani vado in pista ….

gripen
Addetto Stampa
Messaggi: 3217
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2007, 9:44
Località: Roma

Re: FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

#54 Messaggio da leggere da gripen » venerdì 26 marzo 2010, 16:43

SUPERFRA ha scritto:Gripen come mai mi consigli di non tirare e di cambiare l'olio a breve ?

PS:Domani vado in pista ….
Beh... il gasolio non è la benzina, ma comunque viene usato per diluire/sgrassare/pulire. Vero è, che anche per lubrificare (poco...). Qualcosa nel circuito sarà rimasto, io lo toglierei con un bel cambio ravvicinato. Quanto al non tirare... in pista in effetti come fai? :D Forse in effetti sono raccomandazioni da paranoico... ma in officina che ti hanno consigliato?
9000 CS ep 2.0 '92

Avatar utente
SUPERFRA
Consigliere
Messaggi: 12063
Iscritto il: sabato 27 dicembre 2008, 17:02
Località: Bergamo

Re: FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

#55 Messaggio da leggere da SUPERFRA » venerdì 26 marzo 2010, 16:49

Manuel mi ha detto che il motore gira bene … di non preoccuparmi ! Cmq voglio tirarla proprio in pista e sollecitarla un po’ per vedere come si comporta … meglio in pista che in strada … e poi non voglio guidare d'ora in avanti con la paura che succeda qualcosa al motore ! Voglio GODERMELA come prima la macchina ... per me è completamente guarita e non voglio vivere con le paronoie ... anche perchè ha solo 24.000km e dovrà accompagnarmi ancora per moltissimi anni :)

Avatar utente
desertstorm
Consigliere
Messaggi: 19725
Iscritto il: sabato 23 gennaio 2010, 22:50
Località: Napoli
Contatta:

Re: FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

#56 Messaggio da leggere da desertstorm » venerdì 26 marzo 2010, 16:58

Si dai......diciamo che lei ha avuto solo un lieve mal di "testa" :D :D :D e tu quasi un infarto :D :D :D :D .

Tutto bene quel che finisce bene. Menomale và! :)

ImmagineImmagineImmagine

9.3 Erik Carlsson ... p h o t o ... => ? <= ... s t o r y ... my desertstorm


Avatar utente
PILLO
Utente
Messaggi: 4512
Iscritto il: martedì 12 giugno 2007, 10:54
Località: Monza...

Re: FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

#57 Messaggio da leggere da PILLO » venerdì 26 marzo 2010, 18:00

FedeAero ha scritto: Non solo, mi riferisco al fatto che in un benzina tu hai sempre possibilità di controllare la portata d'aria in ingresso (e quindi il motore non andrà mai in fuorigiri); inoltre, vista la necessità di innescare la miscela, basterà togliere corrente (girando la chiave) per far arrestare immediatamente il motore.
certamente il fenomeno non e' della portata del gasolio ma anche nel benzina talvolta puo' accadere che a chiave spenta qualche giro il motore lo fa ....se poi c'e' in giro dell'olio.. :)
Saab cabrio 2.0T 185cv MY 1998
Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce.
-----------------------------------
Immagine

Avatar utente
PILLO
Utente
Messaggi: 4512
Iscritto il: martedì 12 giugno 2007, 10:54
Località: Monza...

Re: FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

#58 Messaggio da leggere da PILLO » venerdì 26 marzo 2010, 18:06

SUPERFRA ha scritto:Manuel mi ha detto che il motore gira bene … di non preoccuparmi ! Cmq voglio tirarla proprio in pista e sollecitarla un po’ per vedere come si comporta … meglio in pista che in strada … e poi non voglio guidare d'ora in avanti con la paura che succeda qualcosa al motore ! Voglio GODERMELA come prima la macchina ... per me è completamente guarita e non voglio vivere con le paronoie ... anche perchè ha solo 24.000km e dovrà accompagnarmi ancora per moltissimi anni :)
adesso dirai che gufo...ho appena ritirato la cabriolina dal meccanico (qualche cazzatina qua e la'..piccola perdita refrigerante,cambio silent block anteriori e check up freni,dischi,ammortizzatori,olio,etc.) al quale ho riferito la tua avventura.ebbene mi ha detto che settimana scorsa a un suo cliente con la Multipla (ok e' fiat dirai tu) e' successa la stessa cosa .risultato :ha sbiellato 2 bielle :O :O :x
Per farla breve mi ha detto che la cosa non e' cosi' improbabile...quindi occhio alla penna ! :)) :))

ps : i km c'entrano poco.se deve succedere succede e basta,purtroppo :( :(
Saab cabrio 2.0T 185cv MY 1998
Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce.
-----------------------------------
Immagine

Avatar utente
SUPERFRA
Consigliere
Messaggi: 12063
Iscritto il: sabato 27 dicembre 2008, 17:02
Località: Bergamo

Re: FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

#59 Messaggio da leggere da SUPERFRA » venerdì 26 marzo 2010, 18:10

Si certo !!! Penso che a me sia andata bene !!! Se avessi sbiellato penso che mi accorgerei … Cmq anche il mio meccanico ha la una BMW ( non Fiat :) ) a cui è successa la stessa cosa … però ha il motore aperto perché gli si è quasi colato un pistone ! Io spero nella sfiga di essere stato fortunato ...

ecodrive
Utente
Messaggi: 3887
Iscritto il: venerdì 6 maggio 2005, 20:20
Località: Bergamo

Re: FILTRO ANTIPARTICOLATO INTASATO - IMPORTANTISSIMO

#60 Messaggio da leggere da ecodrive » venerdì 26 marzo 2010, 18:58

Fra, ma hai visto a quanti giri è andato il motore?
Ex Saab 9.3 Cabrio Aero TTiD Sentronic m.y. 2009, ora Vaggaro & Hondista

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti